user
29 dicembre 2017

Serie C, girone B: pari per il Padova, il Renate vince e accorcia

print-icon
Sudtirol

Sudtirol - Pordenone rinviata per campo ghiacciato

I ragazzi di Bisoli impattano per 1-1 contro il Fano, mentre il Renate vince in casa con la Feralpi e accorcia le distanze dalla capolista (ora è a -5 dal primo posto). Rinviata Sudtirol-Pordenone per impraticabilità del campo

Altro giro, altra giornata di Serie C. Sorprese, emozioni, tanti gol e... un rinvio. Eh sì, causa neve. Anzi, campo ghiacciato. E' successo al Druso di Bolzano per la gara tra Sudtirol e Pordenone. Attraverso i propri account social, infatti, i due club hanno ufficializzato il rinvio "per impraticabilità del campo". Terreno ghiacciato causa neve e basse temperature, la partita è stata rinviata a gara da destinarsi. Niente "ultima dell'anno" per Sudtirol e Pordenone. Ecco tutti i risultati aggiornati del girone B di Lega Pro, l'ultima partita del 2017

Si ferma il Padova, il Renate accorcia

Grande Padova quest'anno, i ragazzi di Bisoli sono primi nel girone B e chiudono il 2017 da prima della classe. Nonostante l'1-1 contro il Fano (ultimo in classifica a 14 punti), il Padova mantiene la vetta e le distanze dal Renate, vittorioso in casa contro la Feralpi Salò (2-1, reti di Lunetta e Guido Gomez). Cinque punti di distanza tra le prime due, che chiudono una buona annata ai primi posti. Il Padova cerca il ritorno in B dopo divesi anni, forse è la stagione giusta. Al terzo posto c'è la Sambenedettese di Eziolino Capuano, che fa 3 gol alla Fermana e si conferma la terza forza del campionato con 32 punti. Segnano Luca Miracoli (per lui anche un'esperienza in Francia con la maglia del Tours) e Di Pasquale, autore di una doppietta. Seguono Feralpi e Reggiana, vittoriosa in casa contro la Triestina di Sannino. Segnano Cesarini e Bovo, ora i granata sono quinti a 29 punti, seguiti da Albinoleffe (26) e Pordenone (25)

Vincono Mestre e Santarcangelo

Arriviamo alle zone "calde" della classifica. Colpaccio del Santarcangelo di Alberto Cavasin, che batte 1-0 il Gubbio grazie a un gol di Bussaglia. Una bella vittoria, ora i punti sono 19 e la zona salvezza dista solo 2 lunghezze (sono penultimi, a +5 sul Fano, che ha pareggiato col Padova). Vince anche il Mestre, 2-1 all'Albinoleffe grazie ai gol di Sottovia e Boscolo, mentre il Bassano Virtus vince in trasferta a casa del Ravenna e si porta al nono posto con 25 punti (decide una doppietta di Federico Proia, per il Ravenna rete in apertura di Carmine De Sena). 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi