user
23 febbraio 2018

Serie C, Lecce: Riccardi e Vicino ai box

print-icon
Lecce

Un allenamento del Lecce (ph uslecce.it)

Prosegue la preparazione della formazione giallorossa in vista della sfida con la Juve Stabia, con Liverani che ha fatto svolgere alla squadra esercitazioni tattiche. Tutti a disposizione dell'allenatore tranne Riccardi e Vicino

Catania che osserverà un turno di riposo nel prossimo turno di campionato, Lecce invece impegnato contro la Juve Stabia domenica pomeriggio al Via del Mare (fischio d'inizio previsto alle ore 16:30): obiettivo in casa giallorossa è quello di conquistare i tre punti dopo il pareggio nel turno precedente contro la Sicula Leonzio, una eventuale vittoria permetterebbe infatti a Lepore e compagni di allungare ancora maggiormente in classifica sul Catania (attualmente il divario è di 7 punti) mettendo così ancora più pressione alla formazione allenata da Cristiano Lucarelli, scossa dalla pesante sconfitta per 5-0 contro il Monopoli e reduce da una settimana 'movimentata' con le riflessioni della società sull'attuale guida tecnica, che è poi comunque stata confermata.

Riccardi e Vicino ai box

Lecce dunque che prosegue la marcia di avvicinamento alla sfida contro la Juve Stabia: 56 punti in classifica per la formazione giallorossa che comanda il Girone C di Serie C, 33 per la Juve Stabia attualmente nona e reduce dalla sconfitta contro il Bisceglie nell'ultimo turno. Lecce che si è ritrovato questa mattina alla Cittadella dello Sport di Martigano nell'unica sessione di lavoro in programma per la giornata di oggi: Liverani ha fatto svolgere alla squadra diverse prove tattiche, mentre nella giornata di domani ci sarà la rifinita. Tutti a disposizione dell'allenatore giallorosso, eccezion fatta per Riccardi, ancora alle prese con un fastidio al ginocchio, e Vicino a riposo a causa di uno stato influenzale.

Arrigoni: "Catania? Distacco importante"

A presentare la sfida contro la Juve Stabia ci sono anche le parole di Andrea Arrigoni, uno degli insostituibili della formazione giallorossa: "Quello ottenuto domenica scorsa è un punto importante perchè da continuità ai risultati positivi e poi, vista la sconfitta del Catania, ci ha permesso di allungare il vantaggio sulla squadra siciliana. Il distacco sul Catania è importante, anche se sta a noi farlo rimanere tale o aumentarlo. Le insidie ci sono sempre, ci vuole un attimo per buttare tutto via e per questo dobbiamo continuare sulla strada intrapresa. Rispetto allo scorso anno tutta la squadra è cresciuta e, pertanto, tutti i singoli riescono ad esprimersi meglio", ha concluso il centrocampista del Lecce.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi