user
10 giugno 2018

Calciomercato Ternana, è ufficiale: il primo acquisto è "Lito" Fazio

print-icon
Pasquale Fazio - Ternana

Pasquale Fazio, difensore della Ternana (Ternanacalcio.com)

Gli umbri hanno ufficializzato il primo acquisto per la prossima stagione, che li vedrà ripartire dalla Serie C dopo la retrocessione: si tratta dell'ex centrale del Trapani Pasquale Fazio, già in rossoverde dal 2011 al 2015

Il suo cognone è "Fazio" ma non ha nessuna parentela con il centrale della Roma. Anzi, forse una sì: è un difensore centrale come lui. Roccioso, tecnico e carismatico. Skills e caratteristiche uguali all'argentino, ma di nome fa Pasquale e gioca alla Ternana. Gli umbri - attraverso una nota apparsa sul proprio sito - hanno ufficializzato il primo acquisto della prossima stagione, che li vedrà ripartire dalla Serie C dopo la retrocessione di quest'anno. Parliamo di Pasquale Fazio, detto "Lito". Classe '89 reduce da 3 anni al Trapani. Curiosità: Fazio ha già giocato 4 anni con la Ternana, dal 2011 al 2015, dove ha collezionato 118 presenze e 3 reti, senza contare una promozione dalla Lega Pro nel 2011. Poi 3 anni di  B. Sempre titolare, sempre capitano con la fascia al braccio. E' il primo punto da cui ripartire. 

Fazio torna alla Ternana, il comunicato

Questa la nota degli umbri: "La Ternana comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Pasquale Fazio. Per il difensore siciliano (nato a Messina il 10/06/89), legato ai rossoverdi con un contratto biennale, si tratta di un ritorno. Lito aveva indossato la maglia delle Fere tra il 2011 ed il 2015 collezionando 118 presenze e 3 reti, indossando anche la fascia di capitano. Nelle ultime tre stagioni Fazio ha militato nel Trapani Calcio". 

Pagni: "Felice di essere tornato a casa"

Non solo Fazio, la Ternana ha scelto anche Danilo Pagni per risalire la china. Il direttore sportivo aveva già militato tra le fila umbre, stavolta è tornato dopo un anno per riportare la squadra in Serie B dopo la retrocessione. Intervistato dal Corriere dello Sport, Pagni si è detto "felice di tornare a casa". Nel mezzo anche un ringraziamento ai rossoneri: "l Milan mi aveva prospettato un prolungamento biennale. Ho parlato con il direttore sportivo Mirabelli e con il segretario generale Mangiarano, facendo presente che avevo questa possibilità di tornare  alla ternana. Mi hanno compreso e mi hanno aiutato a liberarmi, sapendo quanto tengo a questa piazza. È stata una scelta che mi entusiasma perché mi è dispiaciuto molto, dopo il lavoro dell’anno scorso, ritrovare la squadra in serie C. Nella vita bisogna prendersi le proprie responsabilità, io sono motivatissimo come sempre, come il primo giorno". 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi