Liga, accordo con gli Stati Uniti: alcune partite del campionato in USA nei prossimi 15 anni

Liga
tebas_liga_getty

Il presidente Tebas ha annunciato l'accordo con la Us Relevant per trasmettere almeno una partita del campionato spagnolo su suolo americano nei prossimi 15 anni. Tutto ciò nell'ottica di aiutare ancor di più a promuovere il calcio negli Stati Uniti e in Canada

IL CALENDARIO DELLA LIGA

Gli Stati uniti ospiteranno una serie di partite della Liga nella prossima stagione (e per i prossimi 15 anni) grazie all'accordo tra La Liga e US Relevant, multinazionale che mira a promuovere il soccer negli Usa e in Canada. Il governo del calcio spagnolo ha reso pubblica la creazione de "LaLiga North America" una joint venture che durerà per quindici anni partecipata al 50% da entrambe le parti che tra i suoi obiettivi include "la disputa di una partita della Liga negli Stati Uniti, la prima che si giocherà al di fuori dell'Europa", si legge nel comunicato.

Javier Tebas, presidente della Liga, ha illustrato l'accordo: "Siamo impegnati nella promozione della passione per il calcio in tutto il mondo e questo accordo rivoluzionario darà certamente un impulso alla popolarità di questo bellissimo sport negli Stati Uniti e in Canada. Us Relevant ha riempito gli stati degli Stati Uniti attraverso l'organizzazione dell'International Champions Cup e siamo molto lieti di collaborare con loro in questa missione congiunta per propmuovere il calcio nel Nordamerica".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche