Real Madrid, ko al 90esimo contro l'Alaves: i Blancos non segnano da 4 partite

Liga

Manu Garcia condanna i Galacticos al quarto stop di fila (3 sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro partite). Benzema e compagni non segnano da più di 6 ore, un record negativo iniziato contro il Siviglia il 26 settembre. Ora il Real Madrid è in crisi nera

REAL, 3 GARE SENZA GOL: MAI SUCCESSO CON CR7

REAL, KO CONTRO IL CSKA MOSCA

Real, che succede? Altro giro, altro stop, altra sconfitta: i Blancos non vincono da 4 partite tra campionato e Champions League, un record negativo che non accadeva da tempo. In più, oltre a non vincere, i Blancos non riescono neanche a segnare: 409 minuti senza gol, più di sei ore contando anche i tempi di recupero. Sabato, contro l'Alaves, l'ennesima beffa di un pessimo inizio di stagione: Manu Garcia beffa Courtois al 90esimo e il Real Madrid perde ancora. Lopetegui le ha provate tutte, da Mariano Diaz a Vinicius jr, ma non c'è stato nulla da fare. Tutto è iniziato il 26 settembre, sconfitta secca per 3-0 contro il Siviglia, poi altri tre stop: il pareggio nel derby contro l'Atletico Madrid, la sconfitta in Champions contro il CSKA Mosca e infine ora, l'1-0 contro l'Alavés. Con Cristiano Ronaldo in campo, nei suoi nove anni al Real, non era mai accaduto che i Blancos non segnassero...

Le altre partite del sabato di Liga

GIRONA-EIBAR 2-3

12' Charlses (E), 40' e 42' Stuani (G), 45' Arbilla (E), 72' Enrich (E)

Scatto importante dell'Eibar in chiave salvezza: i baschi rimontano il Girona e vincono 3-2, decisiva la rete di Enrich al 72esimo. I ragazzi di Sacristan pagano un paio di disattenzioni, soprattutto dopo il vantaggio per 2-1. Apre Charles su rigore, poi si scatena Stuani. Ve lo ricordate, vero? Ex Reggina, in Serie A non ha lasciato un bel segno, ma in Liga è una macchina da gol. Soprattutto quest'anno: 8 gol e capocannoniere del campionato. Meglio di Messi, Benzema, Luis Suarez, Griezmann e tanti altri bomber. Totalmente rigenerato grazie alla Spagna. Tuttavia, nonostante la sua doppietta, vince l'Eibar: 10 punti in classifica e slancio importante in ottica salvezza. 

GETAFE-LEVANTE 0-1

60' Bardhi

Il Levante vince e convince, il Getafe resta dietro. Gara equilibrata fino al 60esimo, poi la spunta l'ottimo Bardhi. Primo gol stagionale per l'albanese, bravo a pungere Soria. Ora il Levante è a 10 punti, proprio come l'Eibar, mentre il Girona segue a una lunghezza di distanza. Nel finale, poi, gli uomini di Bordalas restano anche in 10 uomini a causa dell'espulsione di Francisco Portillo. Rosso diretto per il classe '90. Il Levante festeggia i tre punti.

LEGANES-RAYO VALLECANO

14' Guido Carrillo

Al Leganes basta un gol di Carrillo per chiudere il match: l'ex attaccante del Monaco buca Garcia e regala ai suoi una vittoria preziosissima in chiave salvezza. Leganes a 7 punti, il Rayo resta a 5 (penultimo in classifica). Tre punti fondamentali e seconda rete in campionato dopo quella al Real Madrid per Carrillo, finalmente decisivo. 

DEPORTIVO ALAVES-REAL MADRID

90' Manu Garcia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche