Barcellona, il segreto del 'nuovo' Rakitic? La dieta!

Liga

Niente pane, pasta e dolci: da quando il centrocampista croato ha scoperto di essere celiaco ha cambiato completamente la propria alimentazione. E i risultati sono davvero soddisfacenti…

CHAMPIONS, È DI RAKITIC IL GOL PIÙ BELLO

Niente più pasta, pane e dolci. Via anche cioccolato e birra. Da quando Ivan Rakitic ha scoperto di essere celiaco ha cambiato radicalmente la sua dieta: sguardo vigile all'alimentazione che ha comportato anche un cambiamento nel fisico del centrocampista del Barcellona. Due chili in meno e nuove positive sensazioni: "Questa nuova dieta mi sta aiutando molto, mi sento più leggero nella preparazione", le parole rilasciate dal croato. "Tante volte dopo le partite stavo abbastanza male, mi sentivo gonfio e faticavo a smaltire la fatica. Poi, dopo che dalle analisi è emersa l'intolleranza al glutine, ho cambiato completamente il modo di mangiare. Adesso non ho più problemi con l'intestino. Non credevo che l'alimentazione fosse così importante, invece…", ha proseguito Ivan Rakitic.

La svolta nell'alimentazione

Cambio di alimentazione e bilancia che fa segnare due chili in meno, mentre sul campo il rendimento è addirittura migliorato: niente perdita di energie, Rakitic infatti è il calciatore della Liga che ha giocato più minuti nel 2018 ed è uno dei giocatori che percorre più chilometri all'interno dei match. Quantità e qualità: assist, giocate e gol meravigliosi come quello realizzato al Tottenham in Champions. Il Barcellona si gode il 'nuovo' Rakitic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche