Il Barcellona batte il Rayo in rimonta: +4 sull'Atletico che pareggia con il Leganes

Liga

La squadra di Valverde approfitta del passo falso dell'Atletico Madrid che fa 1-1 contro il Leganes, vince in rimonta a Madrid contro il Rayo Vallecano e allunga in classifica. Fa ancora fatica il Valencia che incassa una pesante sconfitta in casa contro il Girona

I RISULTATI DELLA LIGA

LA CLASSIFICA

TORNA IL REAL: 2-0 AL VALLADOLID

O' FENOMENO, CHE ACCOGLIENZA AL BERNABEU: LE FOTO

RAYO VALLECANO-BARCELLONA 2-3

10' e 90' Suarez, 35' Pozo, 57' Garcia, 87' Dembele

Ancora senza Messi, ma ancora un'altra vittoria per il Barcellona che prende il largo nella Liga dopo il pari dell'Atletico Madrid in trasferta contro il Leganes. Inattesa che il Real torni a fare la voce grossa (vittoria alla prima in campionato con Solari in panchina), la squadra di Valverde prova ad allungare il passo per mettere più distanza possibile tra sé e le inseguitrici. Appariva abbastanza scontata la trasferta di Madrid (quartiere di Vallecas) contro il piccolo Rayo e invece i blaugrana hanno dovuto sudare le proverbiali sette camice finendo con il vincere in rimonta. Il vantaggio siglato da Suarez pareva aver spianato la strada ma le reti di Pozo e Garcia avevano dato speranza al Rayo per un successo che avrebbe allontanato la zona pericolosa della classifica. E invece Dembele prima e ancora Suarez nel finale hanno restituito le più consone gerarchie alla sfida. Il Barcellona ha portato a casa il match e il Rayo Vallecano si è dovuto accontentare della bella prestazione. Grazie a questa vittoria, i blaugrana si portano a +4 sull'Atletico Madrid.

LEGANES-ATLETICO MADRID 1-1

69' Griezmann, 82' Carrillo

E, dunque, perde terreno la squadra di Diego Simeone che al cospetto del Leganes si fa imporre un pari nei minuti finali di gioco. L'Atletico, che ora rischia di essere superato al secondo posto dal sorprendente Alaves, sembrava aver messo in ghiaccio la gara con la rete del vantaggio firmata dal solito Griezmann. Ma dopo aver sbloccato con fatica la gara i colchoneros si sono fatti raggiungere dalla rete di Carrillo che per i padroni di casa vale un punto preziosissimo nella rincorsa alla salvezza.

VALENCIA-GIRONA 0-1

48' Pere Pons

Il colpo di giornata lo ha messo a segno il Girona che prosegue nel suo campionato fatto di piccole soddisfazioni per quello che è l'obiettivo minimo ovvero una permanenza tranquilla nella Liga. Al Mestalla continuano le difficoltà di un Valencia che prosegue nella sua annata tra molti bassi e pochi alti. La squadra di Marcelino incassa la sua seconda sconfitta stagionale che, sommata agli otto pareggi e alle sole due vittorie, complica una classifica che ora diventa davvero preoccupante. Per il Girona i 16 punti, contro gli 11 dei rivali odierni, sono più che una manna dal cielo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche