Spagna, urna con sorpresa: un voto per Joaquin del Betis alle elezioni in Andalusia

Liga

Una simpatica sorpresa nell’urna delle elezioni in Andalusia: il capitano del Betis ha raccolto un voto, ovviamente nullo, scritto su un foglietto di carta e subito condiviso dal giocatore con i suoi followers

TUTTI I VIDEO VIRALI DELLO SPORT

Urna con sorpresa, in Spagna, e per una volta non si tratta di un sorteggio, bensì delle elezioni che si sono tenute domenica in Andalusia. Cosa c’entrano con il pallone? C’entrano, se a qualcuno salta in mente di scrivere il nome di Joaquin su una scheda, indicandolo come proprio presidente ideale. Un foglio di quaderno tagliato a metà su cui si legge "Presidente Joaquin del Betis", e potete immaginare la sorpresa degli scrutatori all’apertura delle urne, nonché quella del diretto interessato, a cui è giunta presto la voce di essere finito tra i "candidati". Una bella soddisfazione per il 37enne nativo di El Puerto Santa Maria, in Andalusia, che passerebbe così da vestire i gradi di capitano (del Betis) a quelli di presidente.

Sogno destinato ad andare presto in frantumi, però, visto che il voto è ovviamente nullo, e Joaquin si è dovuto accontentare di condividere la sua brevissima avventura in politica con i suoi followers (o potenziali elettori?), attraverso una storia su Instagram in cui ha postato il biglietto con il voto accompagnato da diverse emoji di sorpresa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche