Real Madrid, Carvajal dimostra grazie a un architetto che il gol di Canales era in fuorigioco

Liga

Il difensore del Real Madrid si avvale dello studio di un architetto per dimostrare la posizione irregolare di Canales in occasione del gol del pareggio del Betis: "Fuorigioco per 10 centimetri"

REAL, UN AMICO DI ISCO ATTACCA SOLARI: "ASSASSINO DEL CALCIO"

Nonostante la vittoria finale, 2 a 1 sul Betis, quel gol con cui Canales aveva trovato il provvisorio pareggio non l'aveva proprio mandato giù. Anche perché, nell'occasione, la colpa era ricaduta tutta su di lui, reo di aver tenuto in gioco l'avversario, anche se di pochi centimetri. Quei centimetri, però, sono diventati una questione di principio per Dani Carvajal, che una volta tornato a casa dopo la partita ha cercato conferme alla sua teoria.

A discolparlo, in particolare, uno studio "scientifico" di un architetto spagnolo, Nacho Tellado, che su Twitter dimostra l'innocenza di Carvajal arrivando a sostenere che fosse "fuorigioco per 10 centimetri". Una dimostrazione con tanto di linee immaginarie tracciate sul campo, che mettono in evidenza come Canales parta leggermente avanti rispetto a Carvajal al momento del lancio di Lo Celso, e che il difensore del Real ha immediatamente retwittato sul proprio profilo ufficiale, accompagnando la teoria dell'architetto con l'emoticon di chi vorrebbe insinuare il dubbio anche negli altri. Nell'era della tecnologia, anche l'aiuto di un architetto può essere fondamentale per togliersi un peso dalla coscienza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche