Barcellona, addio ritardi per Dembélé: ora il francese ha una sveglia umana!

Liga

Lo scorso dicembre centomila euro di multa per essere arrivato tardi all'allenamento. Ora il club ha un nuovo stratagemma per evitare che il francese faccia arrabbiare Valverde

MERCATO LIVE, TUTTE LE NOTIZIE

BARÇA, UFFICIALE DE JONG DALL'AJAX

DEMBÉLÉ É DIPENDENTE DAI VIDEOGAMES

C'era una volta un Dembélé in perenne ritardo: videogiochi e serie tv fino a tardi, poi gli occhi che si chiudono, la sveglia che non si sente e Valverde che si imbestialisce. Oggi tutto questo è soltanto un lontano ricordo, perché dalle parti del Camp Nou hanno trovato uno stratagemma infallibile per riuscire a non fare mai tardare il francese: la sveglia umana.

Sì, nessuno scherzo: tra i tanti dipendenti del club catalano c'è anche il capo della sicurezza del club che, da qualche settimana a questa parte, ha il compito di suonare al campanello di Dembélé per assicurarsi che arrivi puntuale alle sedute con Messi e soci. A rivelarlo è lo chef personale di Ousmane, che ha raccontato - in un documentario di RMC sul tema dell'alimentazione - di come una mattina si presentò alla porta di casa proprio un uomo dei blaugrana, col compito di sorvegliare la puntualità di Dembélé.

Il nuovo stratagemma, dopo il divieto imposto dal club di spegnere o silenziare il telefono durante la notte (in modo da permettere allo staff di chiamarlo al mattino per evitare qualsiasi ritardo) arriva dopo i centomila euro di multa con cui il Barcellona lo sanzionò a dicembre per essere arrivato tardi (due ore) per l'allenamento pre-Tottenham in vista dell'ultima sfida del girone di Champions League. Il risultato? La sera dopo Dembélé segnò un eurogol (poi pareggiato da Lucas che eliminò l'Inter fermata a San Siro dal Psv) da autentico fuoriclasse. Vuoi vedere che il ritardo, quantomeno, portava fortuna?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche