Atletico Madrid-Real Madrid, Bale segna ed esulta col gesto dell'ombrello

Liga

Il gallese subentra nel secondo tempo a Vinicius Jr. e chiude il derby di Madrid, segnando il gol del 3-1 che gela il Wanda Metropolitano. Rete numero 100 con la maglia del Real Madrid, ma fa discutere il gesto rivolto probabilmente ai tifosi dell'Atletico dopo il gol

ATLETICO-REAL 1-3, I BLANCOS SI PRENDONO IL DERBY

LIGA, CALENDARIO E RISULTATI

Storie tese, da derby di Madrid. Il Real Madrid si impone al Wanda Metropolitano battendo 3-1 l'Atletico Madrid: grande prestazione dei blancos allenati da Solari, ma a far discutere è anche l'esultanza di Gareth Bale dopo il gol che di fatto ha chiuso la partita. Subentrato al 57' al posto di Vinicius Jr., il gallese ha sigillato il match al 74' segnando quello che tra l'altro è anche il suo gol numero 100 con la maglia del Real Madrid, con un diagonale di sinistro su assist di Modric. Poi però, si è reso protagonista di un gestaccio nei confronti del pubblico di casa, rivolgendo ai tifosi colchoneros un poco equivocabile gesto dell'ombrello.

Maglia celebrativa per i 100 gol

Nel post-partita, il Real ha dedicato una maglia celebrativa al gallese per il suo centesimo gol con le merengues. Bale è arrivato al Bernabeu nel 2013: il centesimo gol è arrivato alla presenza numero 2017. Con la maglia del Real Madrid ha vinto quattro Champions League, un campionato spagnolo e una Coppa del Re.

I più letti