Betis-Barcellona 1-4

Liga
default

Si è concluso col risultato di 1-4 l'incontro tra i padroni di casa del Real Betis e il Barcellona in un match valido per la ventottesima giornata della Liga spagnola. L'uomo partita è stato Messi, autore della tripletta che ha contribuito in maniera decisiva alla netta vittoria degli ospiti

Brutta sconfitta interna per 4-1 del Real Betis contro il Barcellona. Gli ospiti conquistano l'intera posta in palio, grazie anche alla tripletta di Lionel Messi.

La doppietta di Messi ha permesso al Barcellona di chiudere il primo tempo sul 2-0. Nel secondo tempo, il 3-0 è arrivato al 63° con Suárez. Il Real Betis ha cercato di rialzare la testa segnando il 3-1 al 82° minuto con Loren Morón, ma ha definitivamente chiuso i conti il gol di Messi

Oltre alle reti subite, il portiere del Real Betis (Pau López) è stato impegnato severamente in almeno altre 5 occasioni.

A conferma del punteggio finale, il Barcellona ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (16-13), e ha battuto più calci d'angolo (7-3). Il Real Betis, invece, ha avuto un maggior possesso palla (56%).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (507-399): si sono distinti William Carvalho (72), Sidnei (62) e Marc Bartra (61). Per gli ospiti, Messi è stato il giocatore più preciso con 51 passaggi riusciti.

Lionel Messi è stato il giocatore che ha tirato di più per il Barcellona: 5 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Real Betis è stato Giovani Lo Celso a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Barcellona, il centrocampista Arturo Vidal è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Real Betis, si è distinto il difensore Sidnei con 7 contrasti vinti.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche