Alaves-Barcellona 0-2

Liga
default

Sconfitta dell'Alaves superato in casa 2-0 dal Barcellona in un match valido per la trentaquattresima giornata della Liga spagnola

Dopo un primo tempo senza reti, il Barcellona è riuscito a rompere gli equilibri nel secondo. La prima rete è arrivata al 54° realizzata da Aleñá su assist di Roberto, mentre il 2-0 è di Luis Suárez al minuto 60.
Nel corso del match l'Alaves non ha creato grandi pericoli alla porta di Marc-André ter Stegen poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

A conferma del punteggio finale, il Barcellona ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (77%), ha effettuato più tiri (17-6), e ha battuto più calci d'angolo (4-1).

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (676-154): si sono distinti Gerard Piqué (96), Aleñá (84) e Samuel Umtiti (82). Per i padroni di casa, Tomás Pina è stato il giocatore più preciso con 25 passaggi riusciti.

Luis Suárez è stato il giocatore che ha tirato di più per il Barcellona: 5 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per l'Alaves invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Rubén Duarte.
Nel Barcellona, il centrocampista Arturo Vidal è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (16 sui 25 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il centrocampista Mubarak Wakaso è stato invece il più efficace nelle fila dell'Alaves con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche