Valencia-Alaves 3-1

Liga

Il Valencia ha vinto in casa in maniera netta contro l'Alaves per 3-1 in un match valido per la trentrasettesima giornata della Liga spagnola

Il Valencia ha segnato gli ultimi tre gol rompendo gli equilibri e vincendo per 3-1 contro l'Alaves. Ci sono stati ben 3 differenti giocatori che sono riusciti a segnare in questa partita, riuscendo a portare il Valencia alla vittoria.

Dopo l'iniziale vantaggio dell'Alaves con Ximo Navarro al 12°, il Valencia ha rialzato la testa ribaltando il risultato già prima della fine del primo tempo, grazie alle reti di Carlos Soler al 29° e Santi Mina al 34°, portando il risultato sul 2-1. Il Valencia ha chiuso la partita nel secondo tempo con il gol di Kevin Gameiro al 68° minuto.



E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Valencia ha battuto più calci d'angolo (7-4). L'Alaves, invece, ha avuto un maggior possesso palla (57%). In parità il numero dei tiri totali (10) e di quelli nello specchio della porta (4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (349-248): si sono distinti Tomás Pina (52), Laguardia (43) e Ximo Navarro (40). Per i padroni di casa, Parejo è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Santi Mina è stato il giocatore che ha tirato di più per il Valencia: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per l'Alaves è stato Jony a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Valencia, il centrocampista Daniel Wass pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9, ma con un numero uguale di duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Alaves, si è distinto il difensore Víctor Laguardia con 9 contrasti vinti.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti