Eibar-Barcellona 2-2

Liga
eibar-barcellona-1009693

Finisce in pareggio per 2-2 il match valido per la trentottesima giornata della Liga spagnola tra Eibar e Barcellona, con i padroni di casa che sono riusciti a evitare la sconfitta grazie a un gol di De Blasis al 45° minuto

La rete di Pablo De Blasis al 45° minuto ha permesso all'Eibar di evitare una sconfitta casalinga e ottenere un punto contro il Barcellona, l'incontro si è concluso con il risultato di 2-2.

Molte emozioni nel primo tempo: dopo il vantaggio dell'Eibar (Marc Cucurella al al 20°), il Barcellona ha reagito ribaltando il risultato. La doppietta di Lionel Messi al 31° ed al 32° minuto ha portato il punteggio sul 2-1 per il Barcellona, a cui ha risposto De Blasis che ha firmato il 2-2 al 45°, risultato che non è cambiato nel corso del secondo tempo.

Nei 2 gol del Barcellona decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Ivan Rakitic e Arturo Vidal. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per l'Eibar e 2 per il Barcellona.

Nonostante il risultato finale di parità, l'Eibar ha avuto il controllo del match: ha prevalso per numero di tiri (18-8) e ha battuto più calci d'angolo (5-2). Il Barcellona, invece, ha avuto un maggior possesso palla (61%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (541-288): si sono distinti Piqué (71), Clément Lenglet (65) e Rakitic (62). Per i padroni di casa, Paulo Oliveira è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Charles nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Eibar: 5 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per il Barcellona è stato Lionel Messi a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Eibar, il centrocampista Gonzalo Escalante pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6 ma si contano anche 7 duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila del Barcellona, si è distinto il difensore Gerard Piqué che, con 10 contrasti vinti, ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (62%).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche