Mallorca-Real Sociedad 0-1

Liga

Una rete di Ødegaard, segnata su assist di Portugués Manzanera fa felice il Real Sociedad. Nel match della seconda giornata della Liga spagnola, la squadra di Imanol Alguacil ottiene i tre punti contro il Mallorca. Il gol partita è arrivato nel finale di partita (al minuto 83)

Martin Ødegaard ha risolto l'incontro nell'ultimo quarto di gara (al minuto 83) siglando il gol vittoria per il Real Sociedad che ha risolto così la sfida contro il Mallorca. Gara che lungo i 90 minuti ha vissuto di alti e bassi, tra fasi di stanca e altre dove le azioni hanno fatto gridare al gol. Con il trascorrere del tempo, da una parte sembrava che la situazione di parità potesse andar bene a tutte e due, dall'altra però c'era la consapevolezza di poter fare bottino pieno con un singolo episodio. Sfortunate entrambe le squadre che hanno visto infrangere la gioia del gol contro il palo.

Da segnalare l’assist di Portu, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Real Sociedad, Miguel Ángel Moyá è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Mallorca, Manolo Reina oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Real Sociedad ha dominato il possesso palla (65%). Il Mallorca, invece, ha effettuato più tiri totali (13-12).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (481-213): si sono distinti Igor Zubeldia (93), Robin Le Normand (79) e Asier Illarramendi (70). Per i padroni di casa, Salva Sevilla è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Martin Ødegaard è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedad: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Mallorca è stato Ante Budimir a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Real Sociedad, il centrocampista Mikel Merino pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Iddrisu Baba è stato invece il più efficace nelle fila del Mallorca con 8 contrasti vinti (11 effettuati in totale).


Mallorca (4-4-1-1 ): Manolo Reina (Cap.), L.Agbenyenu, A.Raíllo, M.Valjent, J.Sastre, Lago Junior, Salva Sevilla, I.Baba, Dani Rodríguez, A.Budimir, A.Febas. All: Vicente Moreno
A disposizione: M.Parera, P.Chavarria, Álex Alegría, M.Pedraza, A.Trajkovski, A.Sedlar, Xisco Campos.
Cambi: A.Trajkovski <-> A.Febas (58'), A.Alegría Moreno <-> A.Budimir (71'), P.Chavarria <-> D.Rodríguez Vázquez (84')

Real Sociedad (4-3-3 ): M.Moyá, J.Zaldua, R.Le Normand, A.Muñoz, I.Zubeldia, A.Illarramendi (Cap.), M.Merino, M.Ødegaard, A.Januzaj, Willian José, M.Oyarzabal. All: Imanol Alguacil
A disposizione: D.Zurutuza , Portu, Álex Remiro, A.Guevara, A.Isak, A.Gorosabel, D.Llorente.
Cambi: C.Portugués Manzanera <-> A.Januzaj (63'), A.Isak <-> W.Da Silva (63'), D.Zurutuza <-> M.Merino (73')

Reti: 83' Ødegaard.
Ammonizioni: M.Merino, R.Le Normand, A.Raíllo

Stadio: Son Moix
Arbitro: Valentín Pizarro Gómez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti