Levante-Eibar 0-0

Liga

Pareggio per il Levante contro l'Eibar. Il match valevole per la quinta giornata della Liga spagnola finisce con il risultato di 0-0. Match divertente nel quale tutte e due le squadre hanno provato a capitalizzare senza però trovare la via del gol. Ritmo discreto con qualche grossa occasione che però non ha cambiato l'esito del match

Finisce senza reti la sfida tra Levante e Eibar. Le due squadre hanno optato per una solida attenzione difensiva cercando di concedere il meno possibile all'avversario. Ne è uscita una gara che non passerà alla storia per le emozioni prodotte. A livello di conclusioni sia i padroni di casa che gli ospiti hanno messo a referto lo stesso numero di tiri in porta (4). Campaña da una parte e Tejero dall'altra hanno provato a risolvere personalmente il match ma alla fine tutti si sono dovuti accontentare dello 0-0 finale.

Clean sheet per entrambi i portieri: sia Aitor Fernández (Levante) che Marko Dmitrovic (Eibar) hanno effettuato 4 interventi a testa.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, entrambe le squadre hanno avuto grandi opportunità da rete. Tra le varie occasioni per l'Eibar da sottolineare il palo colpito da Quique González. Il Levante ha avuto un'occasione da rete con José Campaña.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (323-201): si sono distinti José Campaña (56), Rúben Vezo (36) e Erick Cabaco (36). Per gli ospiti, Álvaro Tejero è stato il giocatore più preciso con 22 passaggi riusciti.

Nel Levante, il difensore Rúben Vezo pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Fabián Orellana è stato invece il più efficace nelle fila dell'Eibar con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).


Levante (4-4-2 ): A.Fernández, Rúben Vezo, C.Clerc, E.Cabaco, J.Miramón, J.Campaña, G.Melero, J.Morales (Cap.), R.Rochina, R.Martí, B.Mayoral. All: Paco López
A disposizione: Coke, S.Postigo, Hernâni, O.Olazábal, E.Bardhi, S.León, N.Radoja.
Cambi: S.León <-> R.Martí (61'), N.Radoja <-> G.Melero (71'), H.Santos Fortes <-> J.Morales (86')

Eibar (4-2-3-1 ): M.Dmitrovic, Cote, A.Arbilla, I.Ramis (Cap.), Á.Tejero, P.Diop, F.Orellana, Edu Expósito, T.Inui, P.León, Quique González. All: José Luis Mendilibar
A disposizione: Kike García, Paulo Oliveira, S.Álvarez, Y.Rodríguez, Charles, G.Escalante, P.De Blasis.
Cambi: P.Rodrigues de Oliveira <-> I.Ramis (64'), G.Escalante <-> P.León (70'), C.Dias de Oliveira <-> F.Orellana (86')


Ammonizioni: P.León, M.Dmitrovic

Stadio: Ciutat de Valencia
Arbitro: Javier Alberola Rojas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti