Real Sociedad-Barcellona 2-2

Liga
reals-barcellona-1074982

Quattro reti e un punto a testa. Questo il bilancio finale del 2-2 tra Real Sociedad e Barcellona. Nel match della diciassettesima giornata della Liga spagnola, il Real Sociedad sblocca la gara con con la rete firmata da Oyarzabal su rigore. Il pareggio finale arriva con il gol segnato da Isak al minuto 62°

Alla fine è pari e patta tra Real Sociedad e Barcellona ma non è stato certamente un match noioso, anzi: il pubblico si è divertito parecchio visti i gol segnati e l'atteggiamento offensivo di entrambe le squadre. Primo gol che giunge al 12' con la rete del momentaneo 1-0 firmata da Mikel Oyarzabal. La spinta offensiva delle due squadre è continua ed efficace e tra un' azione pericolosa e l'altra, arrivano altre segnature. Alla fine la rete di Alexander Isak al 62° minuto su assist di Messi fissa il punteggio sul definitivo 2-2 permettendo così al Real Sociedad di evitare la sconfitta.

Dopo il vantaggio iniziale del Real Sociedad (Mikel Oyarzabal al 12°), il Barcellona ha ribaltato il risultato con un gol per tempo. I gol di Antoine Griezmann al 38° e di Luis Suárez al 49° minuto ha permesso infatti al Barcellona di portarsi sul 2-1, mentre la rete di Isak al 62° ha firmato il 2-2 finale.

Nei 2 gol del Barcellona decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Suárez e Lionel Messi.

Nonostante il risultato finale di parità, il Real Sociedad ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (19-9), e ha battuto più calci d'angolo (8-5) del Barcellona.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (503-429): si sono distinti Ander Guevara (81), Igor Zubeldia (77) e Diego Llorente (60). Per gli ospiti, Frenkie de Jong è stato il giocatore più preciso con 52 passaggi riusciti.

Martin Ødegaard nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedad con 5 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Barcellona è stato Antoine Griezmann a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Real Sociedad, il centrocampista Mikel Merino pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10 ma si contano anche 11 duelli persi). Il difensore Gerard Piqué è stato invece il più efficace nelle fila del Barcellona con 8 contrasti vinti (12 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%).


Real Sociedad (4-1-4-1 ): Álex Remiro, D.Llorente, I.Zubeldia, Nacho Monreal, J.Zaldua, A.Guevara, M.Merino, M.Oyarzabal (Cap.), M.Ødegaard, Portu, A.Isak. All: Imanol Alguacil
A disposizione: A.Barrenetxea, M.Sagnan, Willian José, M.Moyá, A.Gorosabel, L.Sangalli, A.Januzaj.
Cambi: A.Januzaj <-> C.Portugués Manzanera (59'), W.Da Silva <-> A.Isak (66'), A.Barrenetxea <-> M.Oyarzabal (85')

Barcellona (4-3-3 ): M.ter Stegen, S.Roberto, C.Lenglet, G.Piqué, J.Alba, Frenkie de Jong, I.Rakitic, S.Busquets, L.Suárez, A.Griezmann, L.Messi (Cap.). All: Ernesto Valverde
A disposizione: Neto, C.Pérez, Ansu Fati, A.Vidal, C.Aleñá, Nélson Semedo, S.Umtiti.
Cambi: C.Aleñá <-> S.Busquets (73'), N.Cabral Semedo <-> J.Alba (74'), A.Vidal <-> I.Rakitic (79')

Reti: 12' (R) Oyarzabal (Real Sociedad), 38' Griezmann (Barcellona), 49' Suárez (Barcellona), 62' Isak (Real Sociedad).
Ammonizioni: L.Suárez

Stadio: Reale Arena
Arbitro: Javier Alberola Rojas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche