Siviglia-Granada CF 2-0

Liga
default

Ottimo successo del Siviglia sul Granada CF nel match valevole per la ventunesima giornata della Liga spagnola. Il 2-0 finale in favore dei padroni di casa è arrivato grazie alle reti di Luuk de Jong e Nolito

Due gol subiti e zero punti portati a casa. Non è stata una gran giornata per il Granada CF. La squadra di Martínez, una volta incassato il primo gol, ha abbozzato una reazione ma il sentiero che portava al pareggio era sbarrato e così il Siviglia ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che consentono agli uomini di Lopetegui di fare passi avanti in classifica. La gara resta in parità fino al 11' quando arriva la rete di Luuk de Jong. Siviglia che può così iniziare a pensare a come portare fino al 90° la situazione favorevole. C'è in primis il tentativo di smorzare ogni attacco avversario senza però disdegnare la volontà di trovare al più presto il gol del doppio vantaggio che lascerebbe poco spazio per rimontare al Granada CF. Puntuale arriva al 34' il gol di Nolito che chiude i giochi
Nel corso del match il Granada CF non ha creato grandi pericoli alla porta di Tomás Vaclik poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

A conferma del risultato finale, il Siviglia ha avuto un maggior possesso palla (58%), e ha effettuato più tiri (12-8). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (3-6).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (403-253): si sono distinti Óliver Torres (55), Fernando (50) e Sergi Gómez (46). Per gli ospiti, Víctor Díaz è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Luuk de Jong è stato il giocatore che ha tirato di più per il Siviglia: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Granada CF è stato Darwin Machís a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Siviglia, l'attaccante Luuk de Jong è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (15 sui 25 totali). Il centrocampista Antonio Puertas è stato invece il più efficace nelle fila del Granada CF con 12 contrasti vinti (23 effettuati in totale).


Siviglia (4-3-3 ): T.Vaclik, S.Reguilón, Diego Carlos, S.Gómez, J.Navas (Cap.), Franco Vázquez, Ó.Torres, Fernando, L.Ocampos, Luuk de Jong, Nolito. All: Julen Lopetegui
A disposizione: M.El Haddadi, Y.En-Nesyri, Rony Lopes, J.Koundé, S.Escudero, Javi Díaz, N.Gudelj.
Cambi: N.Gudelj <-> F.Vázquez (45'), J.Koundé <-> M.Agudo Durán (71'), Y.En-Nesyri <-> L.Ocampos (86')

Granada CF (4-2-3-1 ): Rui Silva, Domingos Duarte, V.Díaz (Cap.), C.Neva, José Antonio Martínez, Y.Herrera, Antonio Puertas, Y.Eteki, D.Machís, M.Gonalons, R.Soldado. All: Diego Martínez
A disposizione: A.Escandell, Á.Vadillo, M.Rodríguez, D.Foulquier, Álex Martínez, R.Azeez, J.Vallejo.
Cambi: D.Foulquier <-> Y.Eteki (45'), Á.Vadillo <-> D.Machís (78'), J.Vallejo <-> D.Coutinho Meneses Duarte (86')

Reti: 11' Luuk de Jong, 34' Nolito.
Ammonizioni: F.Vázquez, D.Santos Silva, F.Reges, S.Gómez, J.Rodríguez Díaz

Stadio: Ramón Sánchez-Pizjuán
Arbitro: Alejandro José Hernández Hernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti