Leganes-Alaves 1-1

Liga
default

Al gol di Pérez ha risposto Carrillo. Sono stati loro i protagonisti del pareggio tra Leganes e Alaves. Nel match della ventiseiesima giornata della Liga spagnola, le due squadre si dividono la posta. Vantaggio dell'Alaves al 47', pareggio degli uomini di Javier Aguirre al 59'

Squadre che si sono spartite la posta in palio e che hanno mosso la propria classifica. Dopo un primo tempo con qualche emozione ma nessun gol, ci ha pensato l'Alaves a svegliarci dal torpore del match sbloccando momentaneamente la partita. Gara che però è presto tornata sui binari del pareggio. Nell'ultima parte di gara, ospiti e padroni di casa hanno provato senza successo a trovare il gol da 3 punti. Le varie sostituzioni effettuate erano un mix tra l'evitare di finire la fara senza punti e il tentare di far bottino pieno. L' equilibrio di fine primo tempo è rimasto però inalterato fino al triplice fischio.

Dopo che l'incontro si è chiuso sul risultato di 0-0 nel primo tempo, l'Alaves è riuscita a passare in vantaggio nei primi 10 minuti del secondo tempo grazie al gol di Lucas Pérez, il Leganes è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Carrillo.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 5 parate per Fernando Pacheco (Alaves), mentre Iván Cuéllar (Leganes) ha dovuto compiere 3 interventi.

Nessuna espulsione nelle due squadre, ma molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale (3 per parte).

Nonostante il risultato finale di parità, il Leganes ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (19-8), e ha battuto più calci d'angolo (6-4) dell'Alaves.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (226-140): si sono distinti Rubén Pérez (32), Kenneth Omeruo (28) e Chidozie Awaziem (27). Per gli ospiti, Aleix Vidal è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Óscar Rodríguez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Leganes: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Alaves è stato Rubén Duarte a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Leganes, l'attaccante Carrillo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (16 sui 25 totali). Il difensore Rubén Duarte è stato invece il più efficace nelle fila dell'Alaves con 11 contrasti vinti (15 effettuati in totale).


Leganes (3-4-1-2 ): I.Cuéllar, K.Omeruo, D.Siovas, C.Awaziem, U.Bustinza (Cap.), R.Pérez, Kévin Rodrigues, J.Eraso, Ó.Rodríguez, M.Guerrero, G.Carrillo. All: Javier Aguirre
A disposizione: Recio, A.Ruibal, I.Amadou, J.Soriano, R.Mesa, B.Gil, R.Rosales.
Cambi: A.Ruibal <-> U.Bustinza (52'), B.Gil <-> J.Eraso (58'), J.García del Pozo <-> M.Guerrero (75')

Alaves (4-4-2 ): F.Pacheco, Ximo Navarro, R.Duarte, R.Ely, V.Laguardia, E.Méndez, A.Vidal, Manu García (Cap.), L.Fejsa, Joselu, L.Pérez. All: Asier Garitano
A disposizione: M.Aguirregabiria, O.Burke, V.Camarasa, B.Sainz, A.Castro, L.Magallán, P.Pons.
Cambi: L.Magallán <-> V.Laguardia (45'), P.Pons <-> E.Méndez (63'), O.Burke <-> J.Mato Sanmartín (77')

Reti: 47' Pérez (Alaves), 59' Carrillo (Leganes).
Ammonizioni: B.Gil, C.Awaziem, R.Pérez, R.Duarte, L.Fejsa, A.Vidal

Stadio: Butarque
Arbitro: Juan Martínez Munuera

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche