Liga, 31^ giornata: i risultati delle partite del mercoledì

Liga

Il Real Madrid risponde alla vittoria del Barcellona con un 2-0 sul Maiorca macchiato ancora da qualche polemica in occasione del gol del vantaggio di Vinicius. Di Ramos, su punizione, la seconda rete, l'ennesima per il difensore. La squadra di Zidane riprende così i blaugrana in vetta alla classifica

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

REAL MADRID-MAIORCA 2-0

19' Vinicius, 56' Sergio Ramos
 

REAL MADRID (4-2-3-1): Courtois; Carvajal, Varane, Ramos, Mendy; Valverde, Modric (71' Asensio); Bale (71' Isco), Hazard (62' Kroos), Vinicius (83' Mariano Diaz); Benzema. All. Zidane

MAIORCA (3-4-2-1): Manolo Reina; Valjent (61' Gamez), Raillo, Sedlar; Pozo, Baba (83' Romero), Febas (61' Sevilla), Lago Junior (70' Salibur); Rodriguez, Kubo; Budimir (61' Hernandez). All. Moreno
 

Ammoniti: Budimir (M), Ramos (R), Modric (R), Mendy (R), Kroos (R)

 


Prosegue il testa a testa in vetta alla classifica: ventiquattr’ore dopo l’allungo del Barcellona, che a fatica aveva battuto 1-0 l’Athletic Bilbao portandosi a +3 sul Real Madrid, la squadra di Zidanee risponde con un 2-0 al Maiorca, riprendendosi il primo posto in coabitazione con i blaugrana, ma con il vantaggio degli scontri diretti a favore. Non sono mancate, anche in questo caso, le polemiche, specie in occasione del gol con cui Vinicius (scelto nei tre dietro a Benzema, assieme a Bale e Hazard) ha sbloccato la gara, in un’azione avviata da Carvajal che con un intervento dubbio si era prima liberato di Dani Rodriguez. Gara chiusa nella ripresa da Sergio Ramos, con una grande punizione. L’ennesimo gol (il settimo in questo campionato), dopo quello su rigore che nello scorso turno l’aveva issato in cima alla classifica dei difensori con più reti nella storia della Liga. Le due big di nuovo appaiate e si ricomincia: il prossimo turno vede il Real contro l’Espanyol e il Barça con il Celta, quando mancano 7 giornate alla fine della Liga.
 

Nelle altre due sfide della giornata di Liga, vittorie di misura, entrambe in trasferta, per l'Osasuna sull'Alaves e per il Celta sulla Real Sociedad.

ALAVES- OSASUNA 0-1

64' Toni Lato

ALAVES (4-4-2): Pacheco; Navarro, Laguardia, Ely (79' Marin), Duarte; Sainz (79' Edgar), Camarasa (85' Garcia), Pina, Rioja (72' Burke); Lucas, Joselu. All. Garitano

OSASUNA (4-4-2): Herrera; Nacho Vidal, Aridane, Garcia (81' Estupinan), Toni Lato; Torres, Oier, Moncayola (81' Brasanac), Garcia; Arnaiz (88' Merida), Enric Gallego. All. Arrasate

 

REAL SOCIEDAD-CELTA VIGO 0-1

45' rig. Aspas
 

REAL SOCIEDAD (4-2-3-1): Alex Remiro; Zaldua, Elustondo, Llorente, Nacho Monreal; Zubimendi, Merino; Januzaj, Odegaard, Oyarzabal; José. All. Alguacil

CELTA VIGO (4-3-3): Blanco; Kevin, Aidoo, Murillo, Olaza; Rafinha, Bradaric (76' Araujo), Beltran (45' Mendez); Aspas (76' Jorge), Mina (84' Smolov), Suarez (71' Nolito). All. Garcia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche