Liga, risultati 31^ giornata: Rakitic lancia il Barça, l'Atletico batte il Levante

Liga

Un gol di Rakitic consente alla squadra di Setièn di battere l'Athletic e di mettere pressione al Real Madrid. Il Barça vince 1-0 e va momentaneamente a +3 sui blancos. Simeone festeggia la vittoria contro il Levante grazie a un autogol. Per il Valladolid punto pesante contro il Getafe

LEVANTE-ATLETICO MADRID 0-1

15' aut. Gonzalez (A)

 

LEVANTE (4-4-2): Aitor; Coke (60' Morales), Gonzalez, Vezo, Tono; Rochina, Vukcevic (60' Campana), Radoja, Bardhi (83' Bardhi); Sergio Leon (80' Mayoral), Roger (60' Miramon). All. Paco Lopez

 

ATLETICO (4-4-2): Oblak; Arias, Savic, Hermoso (59' Gimenez), Lodi; Llorente (59' Correa), Koke, Thomas (84' Morata), Saul; Costa (80' Herrera), Carrasco (60' Joao Felix). All. Simeone

 

Ammoniti: Coke, Vukcevic, Saul, Morales, Tono, Morata

 

E' stata più sofferta del previsto la vittoria dell'Atletico sul campo del Levante. La squadra valenciana ha venduto cara la pelle e si è dovuta arrendere solo a causa di un'autorete di Gonzalez. Simeone ha, ancora una volta a causa degli impegni ravvicinati, mescolato le carte. Dentro nuovamente Diego Costa e Carrasco. Il gol del vantaggio sembrava avesse spianato, in maniera decisa, la strada verso la vittoria all'Atletico e invece il match si è rivelato combattuto fino alla fine. Simeone ottiene tre punti preziosi nella rincorsa a un posto Champions. L'Atletico è attualmente terzo a +2 sul Siviglia ma soprattutto a +6 sul Getafe, quinto.

REAL VALLADOLID-GETAFE 1-1

41' Mata (G), 45' rig. Unal (V)

 

REAL VALLADOLID (4-4-2): Masip; Moyano, Fernandez, Salisu, Martinez; Plano (90' Plano), Alcaraz, San Emeterio (72' Kiko), Villa (60' Hervias); Unal, Sergi Guardiola (72' De la Fuente). All. Gonzalez

 

GETAFE (4-4-2): Soria; Suarez, Djene, Etxeita, Olivera; Nyom (64' Molina), Maksimovic (83' Jason), Arambarri, Cucurella (83' Portillo); Mata (84' Copovi), Duro (71' Rodriguez). All. Bordalas

 

Ammoniti: Unal, Nyom, Djene, Salisu, Fernandez, Alcaraz, Kiko

 

E proprio il Getafe sembra aver perso la brillantezza del periodo prima del lockdown. Le vittorie non arrivano più con una certa costanza mentre si susseguono i pareggi come quello odierno sul campo, non semplice, del Valladolid. La rete di Mata sembrava poter indirizzare il match verso un successo del Getafe, ma il rigore trasformato da Unal ha riequilibrato una partita che poi ha mantenuto lo 'status quo' fino al 90'. Il  punto per il Getafe, che sta pian pano abbandonando i sogni Champions, non è da buttare e potrà essere comunque utile in chiave Europa League. Per il Valladolid un pari che può essere ben accetto e che permette alla squadra di Gonzalez di tenere a debita distanza la zona pericolosa della classifica.

BARCELLONA-ATHLETIC BILBAO 1-0

71' Rakitic

 

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Pique, Lenglet, Alba; Arthur (56' Puig), Busquets (64' Rakitic), Vidal; Messi, Suarez (85' Braithwaite), Griezmann (64' Ansu Fati). All. Quique Setien

 

ATHLETIC (4-2-3-1): Simon; de Marcos, Alvarez, Nunez, Balenziaga; Unai Lopez (57' Garcia), Vesga; Lekue (69' Capa), Sancet (78' Raul Garcia), Cordoba (57' Muniain), Inaki Williams (69' Villalibre). All. Garitano 

 

Ammoniti: Busquets, Unai Nunez

 

Un cambio che più indovinato non poteva esserci. Fuori Busquets, dentro Rakitic e 7' dopo la rete del croato che ha regalato una vittoria d'oro al Barcellona. Il match contro l'Athletic non si presentava certo dei più agevoli e tale si è dimostrato. La squadra di Garitano è stata competitiva, tosta e ha reso difficile la vita ai blaugrana che hanno rispolverato Suarez dal 1' così come Vidal. Si è dovuto attendere la ripresa per assistere al gol vittoria di Rakitic. Garitano, nel finale, le ha provate tutte per riuscire a strappare un punto al Camp Nou, ma il Barça è riuscito a portare via tre punti che rilanciano las quadra di Setièn momentaneamente solitaria in prima posizione a +3 sul Real Madrid che dovrà battere il Maiorca all'Alfredo Di Stefano per rifarsi minaccioso.

CALCIO: SCELTI PER TE