Liga, 34^ giornata: i risultati delle partite della domenica. Colpo Real, Barça risponde

Liga
griezmann_getty

Colpo del Real Madrid sul campo dell'Athletic Bilbao. Decide un calcio di rigore di Sergio Ramos dopo 73 minuti. Il Barcellona risponde con un netto successo per 4-1 in trasferta sul Villarreal: a segno anche Griezmann. Sempre 4 i punti di ritardo dalle merengues

Athletic Bilbao-Real Madrid 0-1

73' rig. Sergio Ramos

 

Athletic Bilbao: Unai Simón; Capa, Yeray  (21' Núñez), Iñigo Martínez , Yuri ; Unai López (63' Vesga), Dani García (78' Sancet); Williams (78' Villalibre), Muniain, Córdoba  (63' De Marcos); Raúl García. Allenatore: Garitano

 

Real Madrid: Courtois; Carvajal, Militao, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Valverde (85' Kroos); Rodrygo (74' Lucas Vázquez), Benzema (94' Jovic), Marco Asensio (74' Vinicius). Allenatore: Zidane 

 

Il Real Madrid vince 1-0 in casa dell'Athletic Bilbao e mette pressione al Barcellona, che ora si trova a -7, in attesa della sfida contro il Villarreal. A decidere la partita del San Mames è stato un rigore realizzato da Sergio Ramos, che regala la sesta vittoria consecutiva alla capolista della Liga. Non è stata una sfida semplice per la squadra allenata da Zinedine Zidane, nonostante le varie occasioni da rete avute. Poco dopo la metà del secondo tempo un atterramento di Marcelo in area, in un primo momento non valutato falloso dall'arbitro, ha indotto poi la Var ha intervenire e a decretare il rigore, che Ramos ha trasformato con freddezza. Anche nella precedente partita di campionato contro il Getafe era stato il capitano a risolvere la situazione, sempre dagli undici metri. Nel finale di partita, Benzema ha mancato la rete del raddoppio. Dopo le due vittorie di fila invece l'Athletic frena la sua marcia di avvicinamento alla zona Europa League, rimanendo per ora all'ottavo posto ma con una partita in più rispetto alle squadre che lo precedono.

Villarreal-Barcellona 1-4

3' aut. Torres (B), 14' Gerard Moreno (V), 20' Suarez (B), 45' Griezmann (B), 86' Ansu Fati (B)

 

Villarreal: Asenjo; Gaspar, Albiol, Torres, Alberto Moreno; Chukwueze, Anguissa, Iborra (46' Soriano), Cazorla (55' Trigueros); Gerard Moreno (46' Moi Gomez), Alcacer (36' Bacca, 70' Nino). Allenatore: Calleja

 

Barcellona: Ter Stegen; Semedo (59' Puig), Pique (82' Araujo), Lenglet, Alba; Sergi Roberto, Busquets (72' Braithwaite), Vidal; Messi, Suarez (59' Rakitic), Griezmann (72' Ansu Fati). Allenatore: Setièn

 

Occorreva una risposta forte e netta, quantomeno per salvare l'orgoglio dopo tutte le polemiche delle ultime settimane che hanno avuto soltanto l'effetto di buttare al vento una Liga che sembrava ampiamente alla portata. Il Barcellona vince in trasferta contro il Villarreal e sembra più convincente del solito, più unito e compatto, più squadra. E non solo perché la pratica è archiviata dopo soli 45' ma il gol di Griezmann, per il 3-1 momentaneo, è l'emblema del gioco di squadra: un'azione esemplare con tanti passaggi fino alla finalizzazione da fuoriclasse del francese, annessa esultanza con Messi. Il resto parla di una gara ampiamente dominata dal Barça durante la quale all'autogol di Torres, il sussulto di Moreno per il pari aveva dato significato solo temporaneo. Prima Suarez, poi Griezmnann, più Ansu Fati nel finale per un 4-1 che riporta il Barcellona a 4 punti dal Real a 4 giornate dal termine. Tutto è ancora possibile, ma molto dipenderà proprio dalla capacità delle merengues di evitare passi falsi.

GLI ALTRI RISULTATI

Espanyol-Leganes 0-1

53' Silva

 

Osasuna-Getafe 0-0

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche