Suarez, primo giorno all'Atletico Madrid: la "calorosa" accoglienza dei compagni. VIDEO

Liga
Instagram @atleticodemadrid

Prima giornata da "colchonero" per Luis Suarez: dopo le visite mediche ha firmato il contratto biennale che lo legherà all'Atletico fino al 2022. Poi la presentazione ufficiale al Wanda Metropolitano con la maglia numero 9 e il primo allenamento con i nuovi compagni, che gli hanno riservato un'accoglienza decisamente calorosa...

IL MESSAGGIO "POLEMICO" DI MESSI A SUAREZ

 

Le lacrime versate per l'addio al "fratello" Leo Messi e ai compagni del Barcellona sono ormai un lontano ricordo: Luis Suarez - acquistato dai blaugrana per 6 milioni di euro - si è perfettamente compenetrato nella nuova realtà "rojiblanca" e ha sfoggiato sorrisi in serie già dalle visite mediche, svolte in mattinata alla Clinica dell'Università di Navarra; e ancora, nel momento della firma che lo legherà all'Atletico Madrid fino al 2022 e alla presentazione ufficiale al Wanda Metropolitano, con la sua affezionata maglia numero 9. Dopo lo shooting fotografico con la nuova camiseta e nei "salotti" dello stadio il Pistolero ha preso parte al suo primo allenamento da colchonero, ricevendo un'accoglienza decisamente calorosa dai nuovi compagni di squadra, che lo hanno battezzato con una raffica di "buffetti" beneauguranti. "Con l'arrivo di Luis Suárez - il benvenuto più "soft" dell'Atlético sul sito ufficiale, che ne snocciola la carriera e i numeri - abbiamo da oggi un grande bomber, con una vasta esperienza in Europa, che è sempre stato caratterizzato dalla sua dedizione sul campo e considerato uno dei migliori nella sua posizione a livello mondiale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche