Infortunio Piqué, lesione del crociato per il difensore del Barcellona. Le news

Liga

Il difensore del Barcellona e della Spagna ha riportato una lesione di terzo grado al legamento laterale interno e soprattutto una lesione parziale del legamento crociato del ginocchio destro. Se sarà costretto a operarsi, rischia uno stop di 5-6 mesi

Notte da dimenticare per il Barcellona. Non solo il ko contro l'Atletico Madrid che fa sprofondare i blaugrana in classifica (11 punti in 8 giornate: la peggior partenza dal 1991), ma soprattutto l'infortunio al ginocchio di Gerard Piqué. Il problema era sembrato serio da subito e le prime impressioni sono state confermate dagli esami a cui è stato sottoposto questa domenica. Il club ha comunicato, infatti, che il difensore ha riportato una lesione di terzo grado al legamento laterale interno e una lesione parziale al legamento crociato del ginocchio destro.

I tempi di recupero

Naturalmente non sarà a disposizione di Koeman per la gara di ritorno con la Juventus al Camp Nou ma lo stop di Piquè rischia di essere ben più lungo. La lesione al legamento laterale può guarire in circa 3 mesi, ma se dovesse essere necessario un intervento al crociato - il Barcellona non lo specifica nel comunicato, ma questo tipo di infortunio generalmente richiede un intevento - i tempi di recupero potrebbero estendersi fino a 5-6 mesi. 

La dinamica dell'infortunio

La dinamica dell'episodio, al quarto d'ora della ripresa, è stata davvero insolita: il difensore è rimasto coinvolto in un contrasto fra il blaugana Jordi Alba e l'avversario Angel Correa, che cadendo è andato a colpire la gamba destra di Piqué. Le immagini mostrano una torsione innaturale del ginocchio. E il 33enne, oltre 700 partite in una carriera contraddistinta da pochissimi stop, è uscito dal campo zoppicando e fra le lacrime.

Emergenza Barça, out anche Sergi Roberto

Piqué non è l'unico ad essersi infortunato nella sfida del Wanda Metropolitano. Il Barcellona dovrà sopperire anche all'assenza di Sergi Roberto: il club ha comunicato una lesione del retto femorale della coscia destra, per un tempo di recupero stimato di due mesi. Anche lui, dunque, non sarà a disposizione di Koeman per il ritorno della gara con la Juventus.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche