Athletic Bilbao-Betis 4-0

Liga
default

Nel match valido per la decima giornata della Liga spagnola, netto successo dell'Athletic Bilbao sul Real Betis. Gara nella quale il risultato spiega bene l'andamento unilaterale della partita: 4-0 per l'Athletic Bilbao che ha ottenuto i tre punti anche grazie a un’ottima prestazione di squadra

E' stata una gara senza storia quella che ha messo di fronte Athletic Bilbao e Real Betis. Troppo ampio, almeno per quello che si è visto oggi, il divario tecnico e fisico tra le due squadre. Il Real Betis ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da Manuel Pellegrini è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Gaizka Garitano. Partita indirizzata già al 9' quando uno sfortunato tocco di Ruiz finiva nella porta sbagliata. E' così iniziato il monologo dell'Athletic Bilbao che ha trovato modo di arrotondare ulteriormente il risultato. Tra i migliori in campo nel 4-0 finale ci sono stati Iker Muniain e Ander Capa.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 2-0, l'Athletic Bilbao ha chiuso il risultato nel secondo tempo segnando altri 2 gol e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Unai Simón poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match. In questa sconfitta il portiere del Real Betis (Claudio Bravo) oltre alle 4 reti subite, ha comunque effettuato 6 parate che non hanno reso il risultato ancora più pesante.

A conferma della vittoria finale, l'Athletic Bilbao ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (14-7), e ha battuto più calci d'angolo (6-3). Il Real Betis, invece, ha avuto un maggior possesso palla (60%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (444-263): si sono distinti Víctor Ruiz (54), Sidnei (49) e Rodrigo Sánchez (46). Per i padroni di casa, Íñigo Martínez è stato il giocatore più preciso con 29 passaggi riusciti.

Ander Capa è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Athletic Bilbao: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il Real Betis è stato Guido Rodríguez a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nell'Athletic Bilbao, il centrocampista Mikel Vesga pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7, ma con un numero uguale di duelli persi). Il difensore Emerson è stato invece il più efficace nelle fila del Real Betis con 15 contrasti vinti (18 effettuati in totale).



Athletic Bilbao: U.Simón, A.Capa, Í.Martínez, Yuri, Y.Álvarez, M.Vesga, I.Williams, U.Vencedor, I.Muniain (Cap.), Alex Berenguer, A.Villalibre. All: Gaizka Garitano
A disposizione: J.Morcillo, M.Balenziaga, U.Núñez, U.López, I.Herrerín, O.Sancet, Raúl García, Dani García, O.Zarraga, Í.Lekue, I.Vicente, I.Córdoba.
Cambi: O.Sancet <-> I.Muniain (70'), J.Morcillo <-> A.Berenguer Remiro (70'), R.García <-> I.Williams (76'), M.Balenziaga <-> Y.Berchiche Izeta (88')

Real Betis: C.Bravo, Álex Moreno, Sidnei, V.Ruiz, Emerson, R.Sánchez, G.Rodríguez, C.Tello, William Carvalho, Joaquín (Cap.), A.Sanabria. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: J.Miranda, M.Bartra, D.Lainez, Juanmi, M.Montoya, A.Guardado, Loren Morón, Dani Martín, B.Iglesias, J.Robles, P.Akouokou, A.Ruibal.
Cambi: L.Morón <-> W.Silva de Carvalho (61'), B.Iglesias <-> C.Tello (62'), A.Guardado <-> A.Sanabria (62'), D.Lainez <-> J.Sánchez Rodríguez (71')

Reti: 9' Aut. Ruiz, 33' Capa, 59' Muniain, 68' Alex Berenguer.
Ammonizioni: nessuna

Stadio: San Mamés
Arbitro: Javier Alberola Rojas

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.