Valladolid-Levante 1-1

Liga
default

Un rigore trasformato da Campaña ha permesso al Levante di riacciuffare il Valladolid. Nel match valido per la undicesima giornata della Liga spagnola, Marcos de Sousa sblocca la partita che però termina sul punteggio di 1-1

Il pareggio che ha permesso ad entrambe le squadre di muovere la propria classifica è arrivato nell'ultimo quarto d'ora della partita (83° minuto). E' stato José Campaña a realizzare il gol del definitivo pareggio salvando da una sconfitta il Levante contro il Valladolid. Il match è terminato sul risultato di 1-1. La rincorsa di chi doveva inseguire nel punteggio era iniziata al 57' quando si era momentaneamente spezzato l'equilibrio di inizio gara. Poi come detto, José Campaña ha trovato il pertugio giusto portando in dote alla sua squadra un buon punto.

Dopo che l'incontro si è chiuso sul risultato di 0-0 nel primo tempo, il Valladolid è riuscito a passare in vantaggio al 57° minuto grazie al gol di Marcos de Sousa, il Levante è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Campaña.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Daniel Cárdenas (Levante), mentre Jordi Masip (Valladolid) è stato impegnato in 2 interventi.



Nonostante il risultato finale di parità, il Levante ha dato una sensazione di controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (65%) e ha battuto più calci d'angolo (3-11). In parità il numero dei tiri totali (10) e di quelli nello specchio della porta (4).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (381-166): si sono distinti Campaña (56), Sergio Postigo (45) e Gonzalo Melero (42). Per i padroni di casa, Joaquín Fernández è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Marcos de Sousa è stato il giocatore che ha tirato di più per il Valladolid: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Levante è stato Rubén Rochina a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Valladolid, il centrocampista Plano è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 14 totali). Il centrocampista Rubén Rochina è stato invece il più efficace nelle fila del Levante con 9 contrasti vinti (15 effettuati in totale).



Valladolid: J.Masip (Cap.), P.Hervías, Nacho, B.González, J.Fernández, F.Orellana, Fede San Emeterio, R.Alcaraz, Ó.Plano, Marcos de Sousa, Sergi Guardiola. All: Sergio González
A disposizione: S.Janko, Toni Villa, Jota, S.Weissman, R.García, Luis Pérez, Kike Pérez, Míchel, Javi Sánchez, R.Jiménez, R.Mesa, W.Rubio.
Cambi: S.Janko <-> P.Hervías (70'), J.Neves Filipe <-> Ó.Plano (85'), J.Sánchez de Felipe <-> F.San Emeterio Díaz (88')

Levante: D.Cárdenas, Son, C.Clerc, Rúben Vezo, S.Postigo, J.Campaña, M.Malsa, G.Melero, R.Rochina, R.Martí, J.Morales (Cap.). All: Paco López
A disposizione: N.Vukcevic, Koke Vegas, J.de Frutos, S.León, Dani Gómez, J.Miramón, N.Radoja, Coke, Toño, Rober Pier, Ó.Duarte.
Cambi: J.de Frutos <-> G.Melero (67'), D.Gómez Alcón <-> F.Hidalgo (71'), R.Suárez Pier <-> J.Morales (71'), S.León <-> R.Martí (80')

Reti: 57' Marcos de Sousa (Valladolid), 83' (R) Campaña (Levante).
Ammonizioni: S.Postigo, G.Melero, D.Gómez Alcón

Stadio: José Zorrilla
Arbitro: Valentín Pizarro Gómez

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche