Betis-Cádiz 1-0

Liga
default

Nella quindicesima giornata della Liga spagnola, vittoria per 1-0 del Real Betis sul Cádiz. La rete di Rodríguez al 71° minuto, su assist di Lainez, ha dato i tre punti alla sua squadra lasciando a bocca asciutta la squadra ospite

C'è la firma di Guido Rodríguez sulla sfida che ha visto opposte Real Betis e Cádiz. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, l'episodio che ha deciso le cose è arrivato al minuto 71 quando Rodríguez ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol, in buona sostanza, ha consentito al Real Betis di imporsi ma soprattutto di incamerare l'intera posta in palio. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Nonostante la sconfitta gli uomini di Álvaro Cervera hanno avuto diverse opportunità, colpendo anche un legno con Sánchez Ponce.

Da segnalare l’assist di Diego Lainez, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Real Betis, Joel Robles è stato poco impegnato: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Cádiz, Jeremías Ledesma incassa un gol nell'unico tiro nello specchio della porta.

Assieme al risultato finale, il Real Betis ha dominato il possesso palla (72%). In parità il numero dei tiri totali (6) e di quelli nello specchio della porta (1).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (560-138): si sono distinti Víctor Ruiz (82), Andrés Guardado (80) e Aissa Mandi (78). Per gli ospiti, Iza è stato il giocatore più preciso con 15 passaggi riusciti.

Nabil Fekir nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Betiscon 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Cádiz invece l'unica conclusione degna di nota è stata di Iza.
Nel Real Betis, il difensore Martín Montoya è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 12 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Cádiz, si è distinto l'attaccante Álvaro Negredo con 10 contrasti vinti.



Real Betis: J.Robles, A.Mandi, J.Miranda, M.Montoya, V.Ruiz, N.Fekir, G.Rodríguez, Joaquín (Cap.), A.Ruibal, A.Guardado, A.Sanabria. All: Manuel Pellegrini
A disposizione: D.Lainez, Fran Delgado, G.Barba, C.Tello, Loren Morón, Dani Martín, B.Iglesias, Juanmi, R.Sánchez, D.Rebollo, Álex Moreno.
Cambi: D.Lainez <-> A.Ruibal (64'), C.Tello <-> J.Sánchez Rodríguez (75'), L.Morón <-> A.Sanabria (84')

Cádiz: J.Ledesma, Juan Cala, Iza, Marcos Mauro, A.Espino, Salvi Sánchez (Cap.), Fali, J.Jonsson, A.Perea, F.Malbasic, Á.Negredo. All: Álvaro Cervera
A disposizione: J.Garrido, P.Alcalá, Y.Bodiger, I.Alejo, Álex Fernández, Á.Giménez, J.Pombo, A.Lozano, D.Gil, J.Izquierdo, M.Baró, C.Akapo.
Cambi: A.Lozano <-> F.Malbasic (52'), A.Fernández Iglesias <-> A.Perea (65'), J.Garrido <-> R.Jiménez Jarque (67'), J.Izquierdo <-> S.Sánchez Ponce (67')

Reti: 71' Rodríguez.
Ammonizioni: A.Sanabria, F.Malbasic

Stadio: Benito Villamarín
Arbitro: Antonio Miguel Mateu Lahoz

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche