Granada CF-Celta 0-0

Liga
granada-celtavigo-2136406

Pareggio per il Granada CF contro il Celta Vigo. Il match della ventunesima giornata della Liga spagnola finisce senza reti. Gli uomini di Diego Martínez ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a capitalizzare. Nonostante un numero superiore di conclusioni, il Granada CF non ha fatto registrare chiare occasioni da gol

Un punto a testa, ma forse, guardando al film della gara, il pareggio finale sta meglio al Celta Vigo. Nella sfida che vedeva opposta la squadra di Eduardo Coudet al , sono stati infatti Montoro e compagni a fare la partita presentandosi più spesso dalle parti di Rubén Blanco. Celta Vigo che ha badato quasi esclusivamente a difendersi e che in rare circostanze ha messo insieme azioni potenzialmente pericolose. La strategia di Coudet ha pagato: il suo schieramento tattico ha lasciato sì qualche spazio ma alla fine ha reso nullo ogni tentativo portato avanti dal Granada CF che in futuro dovrà solo aggiustare un po' la mira.

Clean sheet per entrambi i portieri: 5 parate per Rubén Blanco (Celta Vigo), mentre Rui Silva (Granada CF) è stato impegnato in 1 intervento.

Il Granada CF ha avuto maggiori opportunità da rete (10) rispetto alle 7 del Celta Vigo. Ha effettuato anche più tiri nello specchio della porta (5-1). Kenedy nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Granada CF: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Celta Vigo è stato Fran Beltrán a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta. Molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Celta Vigo e 2 per il Granada CF.

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (363-161): si sono distinti Murillo (52), Néstor Araújo (46) e Renato Tapia (46). Per i padroni di casa, Ángel Montoro è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Nel Granada CF, il centrocampista Yangel Herrera è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 16 totali). Il difensore Jeison Murillo è stato invece il più efficace nelle fila del Celta Vigo con 15 contrasti vinti (19 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%).



Granada CF: Rui Silva, C.Neva, D.Foulquier, J.Vallejo, Domingos Duarte, D.Machís, Á.Montoro (Cap.), Fede Vico, Kenedy, Y.Herrera, L.Suárez. All: Diego Martínez
A disposizione: G.Sánchez, N.Pérez, A.Soro, Antonio Puertas, A.Fàbrega, A.Escandell, R.Soldado, Pepe Sanchez, J.Molina, V.Díaz.
Cambi: J.Rodríguez Díaz <-> F.Vico Villegas (53'), R.Soldado <-> L.Suárez (67'), A.Soro <-> R.Nunes do Nascimento (83')

Celta Vigo: Rubén Blanco, N.Araújo, J.Murillo, A.Martín, H.Mallo (Cap.), Fran Beltrán, R.Tapia, Nolito, B.Méndez, Santi Mina, I.Aspas. All: Eduardo Coudet
A disposizione: J.Holsgrove, K.Vázquez, E.Mor, J.Fontán, M.Baeza, J.Aidoo, A.Solari, I.Villar.
Cambi: A.Solari <-> M.Agudo Durán (60'), J.Holsgrove <-> F.Beltrán (60')


Ammonizioni: Y.Herrera, D.Foulquier, B.Méndez, M.Agudo Durán, I.Aspas, S.Mina Lorenzo

Stadio: Nuevo Los Cármenes
Arbitro: Carlos del Cerro Grande

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche