Coppa del Re, l'Athletic Bilbao va in finale: Levante ko 2-1 ai supplementari

coppa del re

Con un gol di Berenguer al 112', l'Athletic Bilbao si guadagna la seconda finale consecutiva di Coppa del Re (contro il Barça) battendo il Levante nel match di ritorno per 2-1 (all'andata era finita 1-1). Valenciani in vantaggio con Roger, pari su rigore di Raul Garcia e rete decisiva dell'ex Torino

LEVANTE-BILBAO 1-2 dts

17' Roger (L), 30' rig. Raul Garcia (B), 112' Berenguer (B)

 

LEVANTE (3-4-2-1): Aitor, Vezo, Duarte, Rober (46' Bardhi); Miramon (109' Coke), Rochina (85' Vukcevic), Malsa (85' Son), Clerc; de Frutos, Morales (90' Leon); Roger (90' Gomez). All. Lopez

 

BILBAO (4-4-2): Unai Simon; de Marcos (106' Capa), Nunez, Alvarez, Berchiche (109' Balenziaga); Berenguer, Unai Lopez (106' Vencedor), Vesga (96' Dani Garcia), Muniain (111' Morcillo); Inaki Williams, Raul Garcia (96' Villalibre). All. Marcelino

 

Ammoniti: Duarte, Unai Nunez, Unai Lopez, Rochina, de Marcos

 

Svanisce a otto minuti dalla fine il sogno del Levante di potersi giocare ai rigori la possibilità di disputare la finale di Coppa del Re contro il Barcellona. Una rete di Berenguer al 112' manda l'Athletic Bilbao per la seconda volta consecutiva all'atto conclusivo della coppa nazionale. Al 'Ciutat de Valencia' è stata gara maschia, equilibrata, senza che le due squadre abbiamo risparmiato alcuna energia. Il Levante si mostra degno avversario di un Athletic che nella Liga è due punti in ritardo rispetto al club valenciano ma che può vantare un prestigio e una fama molto più ingombrante. Tuttavia è la squadra di Lopez a fare la partita nella prima fase di gara e, infatti, il Levante trova il gol del vantaggio con Roger. La gara è divertente e ricca di occasioni, al 30' Raul Garcia trasforma il calcio di rigore che riequilibra il match.

 

L'equilibrio si mantiene per tutta la ripresa e al 90' il risultato di parità manda le squadre ai tempi supplementari dopo l'1-1 dell'andata. Tanti i cambi proposti da entrambi gli allenatori per cercare di giocare gli ultimi 30' di gara con più giocatori freschi. Al 112' la svolta dell'incontro grazie al gol segnato da Berenguer. Nei minuti finali, il Levante prova l'arrembaggio, i baschi difendono il risultato e si guadagnano una nuova finale di Coppa del Re, questa volta contro il Barcellona che è riuscito a ribaltare lo 0-2 di Siviglia vincendo al Camp Nou per 3-0.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport