Barcellona-Huesca 4-1, blaugrana a -4 dal primo posto. Nuovo record per Messi

Liga
©Getty

Nella partita in cui Leo Messi raggiunge Xavi come leader di presenze all time nella storia del club (767), i catalani vincono e accorciano a -4 dall'Atletico Madrid capolista. Doppietta per Leo con due magie da fuori, poi un capolavoro anche per Griezmann. A segno anche Mingueza

Questa volta era un nuovo e strabiliante record annunciato: bastava infatti guardare la classifica di presenze all time della storia del Barcellona per accorgersi che Leo Messi era vicinissimo al primato. Nel match contro l'Huesca della 27^ giornata l'argentino ha raggiunto Xavi in vetta, a quota 767 partite in tutte le competizioni, e tra una settimana sarà il momento del sorpasso per il primato solitario. La partita che fa da cornice al record di Leo viene vinta con sicurezza da un Barcellona di Koeman sempre più vicino alla propria vera identità. La Champions è sfumata, ma intanto in campionato i blaugrana sono al terzo successo di fila, l'undicesimo nelle ultime dodici, l'ultimo ko risale a inizio dicembre e ora i punti di ritardo dall'Atletico Madrid - che aveva inanellato un altro pareggio nel weekend - sono solo quattro.

Messi show, Griezmann lo "copia"

Una partita in discesa fin da subito. Di Messi il primo lampo, dopo appena tredici minuti. Una magia col mancino che coglie prima la traversa e poi la porta, e che trasforma Leo nel primo giocatore della storia della Liga ad aver segnato venti o più gol per tredici stagioni consecutive. Passano venti minuti e Griezmann imita il campione col numero 10 con un mancino da posizione simile, ugualmente all'incrocio e imparabile. È il suo 150° gol in Liga (in 381 partite): solo un francese ha fatto meglio di lui nella competizione, Benzema con 184 centri. Dopo il rigore dell'1-2 di Mir nel recupero del primo tempo, sarà un colpo di testa di Mingueza nella ripresa a chiudere il match. E ancora di Messi il punto esclamativo col poker al 90', la sua rete numero 661 coi colori blaugrana, quelli che - da oggi - nessuno ha vestito più spesso di lui.

BARCELLONA-HUESCA 4-1

13' e 90' Messi (B), 35' Griezmann (B), 45'+4 Mir (H), 53' Mingueza (B)

 

Le statistiche della partita

Assieme al risultato finale, il Barcellona ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (69%), ha effettuato più tiri (12-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-3).


I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (833-329): si sono distinti Sergio Busquets (115), Clément Lenglet (96) e Frenkie de Jong (84). Per gli ospiti, Mikel Rico è stato il giocatore più preciso con 49 passaggi riusciti.

Lionel Messi è stato il giocatore che ha tirato di più per il Barcellona: 6 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Huesca è stato Rafa Mir a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Barcellona, l'attaccante Messi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 16 totali). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Huesca, si è distinto il difensore Javi Galán con 7 contrasti vinti.



Barcellona: M.ter Stegen, C.Lenglet, Ó.Mingueza, Frenkie de Jong, S.Dest, J.Alba, Pedri, Sergio Busquets, L.Messi (Cap.), A.Griezmann, O.Dembélé. All: Ronald Koeman
A disposizione: Neto, J.Firpo, Riqui Puig, S.Umtiti, M.Braithwaite, R.Araujo, A.Tenas, Trincão, Matheus Fernandes, M.Pjanic, Ilaix Moriba.
Cambi: R.Araujo <-> F.de Jong (63'), M.Kourouma Kourouma <-> S.Dest (69'), F.Machado Trincão <-> A.Griezmann (69'), M.Braithwaite <-> O.Dembélé (85')

Huesca: Álvaro Fernández, P.Ínsua, J.Pulido (Cap.), Javi Galán, D.Siovas, P.Maffeo, Idrissa Doumbia, M.Rico, D.Ferreiro, Dani Escriche, Rafa Mir. All: José Rojo Martin
A disposizione: S.Gómez, J.Real, D.Vavro, Andrés Fernández, P.López, B.García, S.Okazaki, P.Mosquera, J.Ontiveros, Jaime Seoane, S.Ramírez.
Cambi: J.Seoane <-> I.Doumbia (60'), S.Gómez <-> D.Escriche (60'), J.Ontiveros <-> D.Ferreiro (78'), P.López <-> P.Maffeo (78')

Reti: 13' Messi (Barcellona), 35' Griezmann (Barcellona), 49' (R) Rafa Mir (Huesca), 53' Mingueza (Barcellona), 90' Messi (Barcellona).
Ammonizioni: D.Escriche, P.Ínsua

Stadio: Camp Nou
Arbitro: Adrián Cordero Vega

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

 

"Toccando il cielo", lo striscione al Camp Nou per Messi e Xavi
"Toccando il cielo", lo striscione al Camp Nou per Messi e Xavi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche