Atletico Madrid-Eibar 5-0

Liga
atletico-eibar-2136523

Nel match della trentatreesima giornata della Liga spagnola, netta vittoria interna per l'Atletico Madrid di Diego Simeone che si sbarazza senza problemi dell'Eibar. Il primo gol arriva al minuto 42 con Correa. Da lì in avanti è quasi un monologo con i padroni di casa che di impongono senza problemi per 5-0

Nessun problema e vittoria larghissima per l'Atletico Madrid di Simeone che ha surclassato l'Eibar portando a casa i tre punti. Troppo ampio il divario visto oggi sul terreno di gioco. A una squadra riusciva tutto mentre l'altra dovrà rivedere approccio e attenzione difensiva. L'Eibar ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da José Luis Mendilibar è stato bucato più volte dall' attacco della squadra guidata da Diego Simeone. Partita indirizzata già al minuto 42 con il gol di Correa che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Mendilibar passivo pesante e giornata da dimenticare in fretta. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Ángel Correa che ha realizzato una doppietta e Marcos Llorente.


L'Atletico Madrid ha chiuso il primo tempo in vantaggio 2-0 grazie alla doppietta di Correa (42° e 44°). Nella ripresa l'Atletico Madrid ha dilagato sulle ali dell'entusiasmo, affossando l'Eibar con altre 3 reti : Carrasco (49°), Llorente (53°), Llorente (68°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Jan Oblak per nulla impegnato nel corso di tutto il match, grazie soprattutto ad una difesa che non ha concesso tiri verso lo specchio della porta.

A conferma della vittoria finale, l'Atletico Madrid ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (10-0), e ha battuto più calci d'angolo (8-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (586-322): si sono distinti José Giménez (83), Herrera (75) e Stefan Savic (64). Per gli ospiti, Anaitz Arbilla è stato il giocatore più preciso con 52 passaggi riusciti.

Marcos Llorente è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Atletico Madrid: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Atletico Madrid, il difensore Renan Lodi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 13 totali). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Eibar, si è distinto il centrocampista Alejandro Pozo con 7 contrasti vinti.



Atletico Madrid: J.Oblak, Renan Lodi, K.Trippier, J.Giménez, S.Savic, S.Ñíguez, H.Herrera, Koke (Cap.), Y.Carrasco, Á.Correa, M.Llorente. All: Diego Simeone
A disposizione: M.Hermoso, Vitolo, L.Torreira, G.Kondogbia, M.Dembele, S.Camello, I.Grbic, Felipe, S.Vrsaljko.
Cambi: M.Dembele <-> Á.Correa (61'), V.Machín Pérez <-> J.Resurrección (61'), G.Kondogbia <-> H.Herrera (69'), L.Torreira <-> Y.Carrasco (70')

Eibar: M.Dmitrovic, U.Dufur, Cote, A.Arbilla, E.Burgos, Kévin Rodrigues, M.Atienza, Aleix García, A.Pozo, S.Álvarez, Kike García (Cap.). All: José Luis Mendilibar
A disposizione: T.Inui, U.Arietaleanizbeaskoa, P.León, S.Enrich, Quique González, Rafa Soares, Paulo Oliveira, Y.Rodríguez, Recio.
Cambi: T.Inui <-> A.García (62'), P.Rodrigues de Oliveira <-> U.Dufur (63'), E.González Casín <-> E.García Martínez (72'), L.Soares Alves <-> J.Valdés Díaz (72')

Reti: 42' Correa, 44' Correa, 49' Carrasco, 53' Llorente, 68' Llorente.
Ammonizioni: P.Rodrigues de Oliveira

Stadio: Wanda Metropolitano
Arbitro: César Soto Grado

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport