Real Sociedad-Elche 2-0

Liga
default

Preziosa vittoria per il Real Sociedad. La squadra di Imanol Alguacil ha sconfitto sul proprio terreno l'Elche. Secco 2-0 nel match valido per la trentacinquesima giornata della Liga spagnola . Decidono le reti di Elustondo e Oyarzabal

Due gol subiti e zero punti portati a casa. Non è stata una gran giornata per l'Elche. La squadra di Escribá, dopo lo svantaggio iniziale, non è riuscita a trovare la quadratura del cerchio per tornare in partita e così il Real Sociedad ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che permettono agli uomini di Alguacil di fare passi avanti in classifica. Lo 0-0 resiste fino al 72' quando arriva la rete di Aritz Elustondo. Real Sociedad che può così iniziare a gestire la partita facendo attenzione a non concedere troppo all'avversario senza però rinunciare a cercare il punto del doppio vantaggio che lascerebbe poche chance di recupero all'Elche. Puntuale arriva al 92' il gol di Mikel Oyarzabal che chiude ogni discorsoL'Elche ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Raúl Guti per rosso diretto al minuto 11.
Nel corso del match l'Elche non ha creato grandi pericoli alla porta di Álex Remiro per nulla impegnato, grazie soprattutto ad una difesa che non ha concesso tiri verso lo specchio della porta.

Assieme al risultato finale, il Real Sociedad ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (73%), ha effettuato più tiri (16-1), e ha battuto più calci d'angolo (7-0).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (545-145): si sono distinti Elustondo (80), Robin Le Normand (69) e Andoni Gorosabel (66). Per gli ospiti, Dani Calvo è stato il giocatore più preciso con 21 passaggi riusciti.

Robin Le Normand nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Sociedadcon 4 conclusioni verso lo specchio della porta.
Nel Real Sociedad, il difensore Elustondo è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (14) perdendone soltanto due, e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). L'attaccante Pere Milla è stato invece il più efficace nelle fila dell'Elche con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Real Sociedad: Álex Remiro, A.Gorosabel, R.Le Normand, A.Elustondo, Nacho Monreal, A.Guevara, M.Oyarzabal (Cap.), A.Januzaj, J.Guridi, D.Silva, A.Isak. All: Imanol Alguacil
A disposizione: A.Illarramendi, J.Zaldua, M.Sagnan, Portu, R.López, M.Zubimendi, J.Bautista, A.Barrenetxea, I.Zubeldia, M.Moyá, M.Merquelanz.
Cambi: M.Zubimendi <-> A.Guevara (45'), A.Barrenetxea <-> J.Guridi (45'), J.Bautista <-> A.Isak (83'), C.Portugués Manzanera <-> A.Januzaj (87')

Elche: P.Gazzaniga, G.Verdú (Cap.), Dani Calvo, Helibelton Palacios, A.Barragán, Fidel, Josan, O.Mfulu, Raúl Guti, P.Milla, L.Boyé. All: Fran Escribá
A disposizione: Cifu, I.Marcone, Josema, G.Carrillo, Luismi, Nino, E.Rigoni, Tete Morente, Diego González, V.Rodríguez, P.Piatti, E.Badia.
Cambi: I.Marcone <-> F.Chaves de la Torre (45'), P.Piatti <-> J.Ferrández Pomares (67'), G.Carrillo <-> L.Boyé (67'), L.Sánchez Benítez <-> O.Mfulu (85')

Reti: 72' Elustondo, 92' Oyarzabal.
Ammonizioni: A.Guevara, P.Gazzaniga, F.Chaves de la Torre, A.Barragán
Espulsioni: Raúl Guti (11°)

Stadio: Reale Arena
Arbitro: Adrián Cordero Vega

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche