Valencia-Valladolid 3-0

Liga
valencia-valladolid-2136549

Nel match valevole per la trentacinquesima giornata della Liga spagnola, netto successo del Valencia sul Valladolid. Gara nella quale il risultato spiega bene l'andamento unilaterale della partita: 3-0 per il Valencia che ha ottenuto i tre punti anche grazie a una prestazione maiuscola di Maxi Gómez con 2 reti

Vittoria senza patemi per il Valencia che ha lasciato solo le briciole al Valladolid incapace di reagire all'iniziale svantaggio. E' stata una partita che gli uomini di Salvador González hanno controllato per quasi tutti i 90 minuti. La spinta offensiva del Valencia ha come prima conseguenza quella di sbloccare il punteggio. Il gol arriva al 46' con la rete firmata da Maxi Gómez . Da quel momento il Valladolid non è più riuscito a rientrare in partita con il Valencia che scappa via nel punteggio trovando altri due gol che non hanno lasciato spazio al recupero avversario. Il 2-0 arriva grazie un'altra rete di Maxi Gómez al 48' mentre nel finale c'è gloria anche per Thierry Correia che realizza la rete del definitivo 3-0 al 89'. Grazie al 3-0 finale la squadra capitanata da Gayà fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match il Valladolid non ha creato grandi pericoli alla porta di Jasper Cillessen poco impegnato, autore di solo 2 parate.

Nonostante la netta sconfitta, il Valladolid ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (58%), ha effettuato più tiri (19-6), e ha battuto più calci d'angolo (9-1).

Míchel (Valladolid) è stato il migliore per numero di passaggi completati (66), superando in questa speciale classifica anche Hugo Guillamón, il più preciso nelle fila del Valencia (56). Il giocatore del Valladolid ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (19-0).

Maxi Gómez è stato il giocatore che ha tirato di più per il Valencia: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il Valladolid è stato Roque Mesa a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nel Valencia, il difensore Mouctar Diakhaby è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (6) perdendone soltanto due. Il centrocampista Roque Mesa è stato invece il più efficace nelle fila del Valladolid con 11 contrasti vinti (17 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%).



Valencia: J.Cillessen, M.Diakhaby, H.Guillamón, Gabriel Paulista, Thierry Correia, C.Soler, J.Gayà (Cap.), D.Wass, Maxi Gómez, Gonçalo Guedes, Lee Kang-In. All: Salvador González
A disposizione: Y.Musah, C.Oliva, Manu Vallejo, E.Mangala, K.Gameiro, U.Racic, D.Cheryshev, J.Doménech, Toni Lato, Ferro, Jason, C.Piccini.
Cambi: U.Racic <-> K.Lee (65'), K.Gameiro <-> M.Gómez (77'), D.Cheryshev <-> G.Ganchinho Guedes (77'), D.Remeseiro Salgueiro <-> C.Soler (86')

Valladolid: J.Masip, J.El Yamiq, Javi Sánchez, L.Olaza, S.Janko, R.Mesa, Míchel (Cap.), R.Alcaraz, Jota, S.Weissman, Ó.Plano. All: Sergio González
A disposizione: Kike Pérez, Toni Villa, B.González, J.Fernández, Kiko Olivas, R.Jiménez, Fede San Emeterio, K.Kodro, Nacho, Sergi Guardiola, P.Hervías, Marcos de Sousa.
Cambi: M.de Sousa Mendonça <-> J.Neves Filipe (58'), P.Hervías <-> R.Alcaraz (59'), E.Pérez <-> M.Herrero Javaloyas (70'), F.Olivas Alba <-> J.Sánchez de Felipe (70')

Reti: 46' Maxi Gómez, 48' Maxi Gómez, 89' Thierry Correia.
Ammonizioni: nessuna

Stadio: Mestalla
Arbitro: Jesús Gil Manzano

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche