Monaco-Nimes 2-2

Ligue 1

Nel match valevole per la terza giornata della Ligue 1, il Nimes è riuscito a pareggiare grazie ai gol di Philippoteaux e di Denkey negli ultimi minuti della partita (al 82°), recuperando due gol di svantaggio. Finisce con un divertente 2-2 la sfida contro il Monaco

Quando un match vede una squadra riuscire a rimontare più di un gol di svantaggio, c'è sempre una doppia lettura del pareggio finale. Da una parte c'è chi stava per fare bottino pieno, dovendosi però alla fine accontantare di un punto. Dall'altra c'è chi aveva visto complicarsi in maniera quasi decisiva il match, salvo poi portare a casa un punto. Dopo aver visto la gara prendere una brutta piega causa svantaggio di due gol, il Nimes è riuscito ad arrivare al pareggio 2-2 contro il Monaco. Abbiamo assistito ad un match giocato a viso aperto, con l'inerzia del match che è passata più volte da una parte all'altra. Alla fine ha deciso la rete di Kévin Denkey che ha segnato il gol del pareggio negli ultimi minuti della partita (al minuto 82). Il Monaco ha portato a casa un risultato positivo nonostante l’inferiorità numerica per l'espulsione di Jemerson al 55° per rosso diretto.

Il Monaco ha chiuso il primo tempo in vantaggio, grazie an Islam Slimani al 39° e Wissam Ben Yedder al 46°. Nel secondo tempo, il Nimes è riuscito inizialmente a dimezzare lo svantaggio al 70° minuto con Romain Philippoteaux, che ha aperto la strada per la rete del pareggio di Denkey.

Per il Nimes, l'assist man è stato Zinedine Ferhat con 2 assists per i suoi compagni.

In questo pareggio il Monaco ha effettuato più tiri (16-14). Il Nimes, invece, ha avuto un maggior possesso palla (54%) e ha battuto più calci d'angolo (7-6).

Benoit Badiashile Mukinayi (Monaco) è stato il migliore per numero di passaggi completati (45), superando anche Loïck Landre, il più preciso nelle fila del Nimes (44). Il giocatore del Monaco migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (4 contro 1 di Loïck Landre).

Gelson Martins nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Monaco: 6 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Nimes è stato Sofiane Alakouch a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Monaco, il centrocampista Gelson Martins è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 20 totali). Il difensore Gaetan Paquiez è stato invece il più efficace nelle fila del Nimes con 8 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Monaco (4-4-2 ): B.Lecomte, F.Ballo-Toure, B.Badiashile Mukinayi, K.Glik (Cap.), Jemerson, H.Onyekuru, Adrien Silva, A.Golovin, Gelson Martins, W.Ben Yedder, I.Slimani. All: Leonardo Jardim
A disposizione: A.Traoré, D.Benaglio, Keita, G.Boschilia, J.Panzo, P.Pellegri, Gil Dias.
Cambi: G.Bastião Dias <-> W.Ben Yedder (58'), J.Panzo <-> H.Onyekuru (74'), A.Traoré <-> A.Perruchet Silva (83')

Nimes (4-3-3 ): P.Bernardoni, F.Miguel, G.Paquiez, S.Alakouch, L.Landre, L.Fomba, L.Deaux, T.Valls, R.Ripart (Cap.), R.Philippoteaux, Z.Ferhat. All: Bernard Blaquart
A disposizione: S.Sarr, H.Duljevic, L.Lionel Dias, V.Stojanovski, K.Denkey, T.Sainte Luce, K.Guessoum.
Cambi: H.Duljevic <-> T.Valls (60'), S.Sarr <-> L.Fomba (69'), K.Denkey <-> L.Deaux (81')

Reti: 39' Slimani (Monaco), 46' Ben Yedder (Monaco), 70' Philippoteaux (Nimes), 82' Denkey (Nimes).
Ammonizioni: I.Slimani, A.Golovin, S.Sarr
Espulsioni: Jemerson (55°), Jemerson (55°)

Stadio: Stade Louis II
Arbitro: Amaury Delerue

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti