Montpellier-Lione 1-0

Ligue 1

Una rete di Souquet fa felice il Montpellier. Nella partita valevole per la terza giornata della Ligue 1 la squadra di Michel Der Zakarian ottiene i tre punti contro l'Olympique Lione. Per i padroni di casa il gol partita è arrivato al 42° minuto del primo tempo

Un gol di Arnaud Souquet ha deciso il match tra Montpellier e Olympique Lione. Il momento della svolta è arrivato a ridosso della fine del primo tempo. La rete che ha risolto l'incontro è stata infatti siglata al 42° minuto e l'Olympique Lione, nonostante gli sforzi, non ha trovato la via del pareggio. Qualche occasione da una parte e dall'altra c'è stata ma solo una è stata capitalizzata. Dopo l'intervallo, gli uomini di Michel Der Zakarian non sono riusciti a trovare il gol della tranquillità, impedendo però agli avversari di trovare il gol del pareggio e conquistando tre punti importanti grazie al successo finale per 1-0. Oltre alla rete realizzata Hilton e compagni hanno anche colpito 2 pali.L'Olympique Lione ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Youssouf Kone per rosso diretto al minuto 51.

Nel corso del match, Gerónimo Rulli per il Montpellier è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta dell'Olympique Lione, da registrare comunque 4 parate di Anthony Lopes nel corso di tutto il match.

Assieme al risultato finale, il Montpellier ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri (19-14), e ha battuto più calci d'angolo (8-2). In perfetto equilibrio, invece, il possesso palla.

Jordan Ferri (Montpellier) è stato il migliore per numero di passaggi completati (65), superando anche Léo Dubois, il più preciso nelle fila dell'Olympique Lione (51). Il giocatore del Montpellier migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (12 contro 10 di Léo Dubois).

Andy Delort nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Montpellier: 8 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Olympique Lione è stato Memphis Depay a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Montpellier, il centrocampista Souquet pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 9 duelli persi). Il centrocampista Houssem Aouar è stato invece il più efficace nelle fila dell'Olympique Lione con 7 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Montpellier (3-4-1-2 ): G.Rulli, Hilton (Cap.), N.Cozza, Pedro Mendes, A.Oyongo, A.Souquet, J.Ferri, D.Le Tallec, A.Delort, G.Laborde, F.Mollet. All: Michel Der Zakarian
A disposizione: D.Bertaud, J.Chotard, M.Ristic, K.Dolly, P.Skuletic, S.Camara, M.Suárez.
Cambi: K.Dolly <-> F.Mollet (74'), M.Ristic <-> A.Oyongo (91')

Olympique Lione (4-3-3 ): Anthony Lopes, J.Denayer (Cap.), Y.Kone, J.Andersen, L.Dubois, L.Tousart, Thiago Mendes, H.Aouar, M.Depay, B.Traoré, M.Dembele. All: Sylvio Mendes Campos Junior
A disposizione: J.Reine-Adélaïde, M.Terrier, Marcelo, M.Cornet, C.Tatarusanu, Jean Lucas, K.Tete.
Cambi: K.Tete <-> L.Tousart (65'), M.Cornet <-> B.Traoré (68'), M.Terrier <-> T.Mendes Ribeiro (83')

Reti: 42' Souquet.
Ammonizioni: P.Teodósio Mendes, A.Souquet, J.Andersen, L.Tousart, T.Mendes Ribeiro, K.Tete
Espulsioni: Kone (51°)

Stadio: Stade de la Mosson
Arbitro: Mikael Lesage

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti