Tolosa-Amiens 2-0

Ligue 1

Ottimo successo del Tolosa sull'Amiens nel match valido per la quarta giornata della Ligue 1. Il 2-0 finale in favore dei padroni di casa è arrivato grazie alle reti di Makengo e Koulouris

Quando una gara resta in una situazione di punteggio che potrebbe radicalmente cambiare con una rete dell'avversario, si prospetta sempre un finale di partita da brividi. In questo caso però parliamo di un successo piuttosto 'tranquillo' e di tre punti importanti incamerati da chi ha unito un attacco efficace ad una difesa attenta. Il Tolosa ha risolto la sfida contro l'Amiens con un 2-0 che ha visto la squadra di Casanova sbloccare il match al49' con il gol di Makengo. Forte della situazione di punteggio favorevole, il Tolosa ha continuato a cercare di fare la partita alla ricerca di un gol che avrebbe dato maggior tranquillità. Dall'altra parte però c'è stata un minimo di battaglia con l'Amiens che ha provato a ribattere colpo su colpo ma che non ha trovato il gol che avrebbe potuto raccontarci un finale diverso. La rete di Koulouris al 59' ha chiuso ogni discorso.
Nel corso del match l'Amiens non ha creato grandi pericoli alla porta di Baptiste Reynet poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

A conferma del punteggio finale, il Tolosa ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (13-10) e ha battuto più calci d'angolo (4-3). L'Amiens, invece, ha avuto un maggior possesso palla (54%).

Eddy Gnahore (Amiens) è stato il migliore per numero di passaggi completati (74), superando in questa speciale classifica anche Vainqueur, il più preciso nelle fila del Tolosa (67). Il giocatore dell'Amiens ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (17-5).

Efthymios Koulouris è stato il giocatore che ha tirato di più per il Tolosa: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Amiens è stato Gaël Kakuta a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Tolosa, il centrocampista William Vainqueur pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). Per la stessa statistica, nelle fila dell'Amiens, si è distinto il centrocampista Chadrac Akolo con 8 contrasti vinti.


Tolosa (4-3-3 ): B.Reynet, S.Moreira, K.Amian, B.Diakite, Issiaga Sylla, W.Vainqueur, J.Makengo, Q.Boisgard, M.Dossevi, E.Koulouris, M.Gradel (Cap.). All: Alain Casanova
A disposizione: K.Sidibe, K.Kone, M.Goicoechea, N.Isimat-Mirin, A.Leya Iseka, W.Said, N.N'Goumou Minpole.
Cambi: K.Sidibe <-> Q.Boisgard (67'), W.Said <-> J.Makengo (78'), A.Leya Iseka <-> M.Gradel (87')

Amiens (5-4-1 ): R.Gurtner (Cap.), A.Blin, A.Calabresi, J.Lefort, C.Jallet, H.Aleesami, B.Zungu, G.Kakuta, E.Gnahore, C.Akolo, S.Guirassy. All: Luka Elsner
A disposizione: T.Monconduit, C.Timite, M.Konaté, Q.Cornette, M.Dreyer, M.Bodmer, S.Sy.
Cambi: M.Konaté <-> S.Guirassy (62'), Q.Cornette <-> B.Zungu (72'), C.Timite <-> C.Akolo (82')

Reti: 49' Makengo, 59' Koulouris.
Ammonizioni: J.Lefort

Stadio: Stadium Municipal- Toulouse
Arbitro: Florent Batta

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti