Amiens-Lione 2-2

Ligue 1
default

Un gol realizzato da Bodmer ha permesso all'Amiens di riagguantare l'Olympique Lione. Nel match valevole per la quinta giornata della Ligue 1, Jallet sblocca la partita che regala reti e spettacolo nel 2-2 finale

Un gol nei minuti di recupero di Bodmer ha salvato l'Amiens dalla sconfitta. E' stata una partita tiratissima quella giocata contro l'Olympique Lione. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale in avvio di partita dell'Amiens con Christophe Jallet al 7°, l'Olympique Lione ha reagito e ribaltato il risultato prima della fine del primo tempo. Il gol del pareggio è arrivato al 9° con Moussa Dembele, mentre la seconda rete di Dembele al 34° ha permesso all'Olympique Lione di portarsi avanti per 2-1. Nel secondo tempo Bodmer ha firmato il 2-2 finale al 92°.

Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per l'Amiens e 2 per l'Olympique Lione.

Nonostante il pareggio, l'Olympique Lione ha avuto un maggior possesso palla (50%), e ha effettuato più tiri (12-11). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (4-1).

Marcelo (Olympique Lione) è stato il migliore per numero di passaggi completati (78), superando in questa speciale classifica anche Eddy Gnahore, il più preciso nelle fila dell'Amiens (76). Eddy Gnahore ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (12 contro 0 del suo avversario).

Gaël Kakuta nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Amiens con 4 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Olympique Lione è stato Houssem Aouar a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Amiens, il centrocampista Gaël Kakuta è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 21 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (58%). L'attaccante Bertrand Traoré è stato invece il più efficace nelle fila dell'Olympique Lione con 6 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (7).


Amiens (4-4-2 ): R.Gurtner (Cap.), H.Aleesami, J.Lefort, A.Chedjou, C.Jallet, E.Gnahore, F.Diabaté, A.Blin, G.Kakuta, S.Guirassy, M.Konaté. All: Luka Elsner
A disposizione: Q.Cornette, J.Otero, M.Dreyer, T.Monconduit, B.Zungu, A.Calabresi, M.Bodmer.
Cambi: J.Otero <-> M.Konaté (23'), T.Monconduit <-> A.Blin (75'), M.Bodmer <-> F.Diabaté (87')

Olympique Lione (4-3-3 ): Anthony Lopes, K.Tete, Marcelo, J.Andersen, L.Dubois (Cap.), J.Reine-Adélaïde, L.Tousart, H.Aouar, Bertrand Traoré, M.Dembele, M.Terrier. All: Sylvio Mendes Campos Junior
A disposizione: C.Tatarusanu, M.Cornet, Rafael, Jean Lucas, M.Caqueret, O.Solet, M.Depay.
Cambi: J.de Souza Oliveira <-> J.Reine-Adélaïde (79'), O.Solet <-> M.Guedes Filho (82'), M.Cornet <-> M.Terrier (85')

Reti: 7' Jallet (Amiens), 9' Dembele (Olympique Lione), 34' Dembele (Olympique Lione), 92' Bodmer (Amiens).
Ammonizioni: F.Diabaté, T.Monconduit, H.Aleesami, J.Reine-Adélaïde, L.Tousart

Stadio: Stade de la Licorne
Arbitro: Benoît Bastien

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche