Bordeaux-Brest 2-2

Ligue 1

Bordeaux e Brest si dividono un punto a testa. Nel match valevole per la sesta giornata della Ligue 1 passa in vantaggio il Bordeaux con il gol firmato da Briand. Il 2-2 finale si concretizza con il gol segnato da Pablo al minuto 69

Alla fine è pari e patta tra Bordeaux e Brest ma non è stato certamente un match noioso, anzi: il pubblico si è divertito parecchio visti i gol segnati e l'atteggiamento offensivo di entrambe le squadre. La gara si sblocca al 6' con la rete del momentaneo 1-0 firmata da Jimmy Briand. Le azioni da gol si susseguono con una certa continuità e non tardano ad arrivare altre segnature. Alla fine la rete di Pablo al 69° minuto su assist di Adli evita al Bordeaux di uscire dal campo con una sconfitta e fissa il risultato finale sul 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale in avvio di partita del Bordeaux (Jimmy Briand al 6°), il Brest ha reagito e ribaltato il risultato. I gol di Samuel Grandsir al 20° e di Mathias Autret al 46° minuto ha permesso al Brest di chiudere il primo tempo sul 2-1. Nel secondo tempo, il gol di Pablo ha firmato il 2-2 finale al 69°.

Nei 2 gol del Bordeaux determinanti gli assist forniti da Yacine Adli e Yassine Benrahou. Per il Brest, l'assist man è stato Yoann Court con 2 assists per i suoi compagni. Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Bordeaux e 3 per il Brest.

Nonostante il risultato finale di parità, il Bordeaux ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%), ha effettuato più tiri (18-13). Il Brest,invece, ha battuto più calci d'angolo (9-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (428-304): si sono distinti Adli (62), Otávio (61) e Laurent Koscielny (60). Per gli ospiti, Haris Belkebla è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Otávio nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bordeaux: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Brest è stato Romain Perraud a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Bordeaux, il centrocampista Adli è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Il difensore Romain Perraud è stato invece il più efficace nelle fila del Brest con 7 contrasti vinti a dispetto dei 14 effettuati in totale.


Bordeaux (3-4-3 ): B.Costil (Cap.), Pablo, L.Koscielny, V.Jovanovic, E.Kwateng, S.Kalu, Otávio, Y.Adli, J.Briand, Hwang Ui-Jo, Y.Benrahou. All: Paulo Sousa
A disposizione: J.Maja, G.Poussin, A.Tchouameni, Mexer, F.Kamano, M.Poundjé, T.Basic.
Cambi: E.Sitoe <-> V.Jovanovic (45'), J.Maja <-> Y.Benrahou (65'), F.Kamano <-> S.Kalu (83')

Brest (4-2-3-1 ): G.Larsonneur, R.Perraud, D.Bain, J.Faussurier, J.Castelletto, M.Autret (Cap.), H.Belkebla, I.Diallo, Y.Court, S.Grandsir, G.Charbonnier. All: Olivier Dall'Oglio
A disposizione: C.Battocchio, J.Duverne, G.Belaud, K.Mayi, A.Mendy, P.Lasne, D.Léon.
Cambi: A.Mendy <-> M.Autret (63'), C.Battocchio <-> G.Charbonnier (79'), K.Mayi <-> S.Grandsir (88')

Reti: 6' Briand (Bordeaux), 20' Grandsir (Brest), 46' Autret (Brest), 69' Pablo (Bordeaux).
Ammonizioni: V.Jovanovic, Y.Adli, O.Passos Santos, E.Sitoe, J.Castelletto, H.Belkebla, D.Bain

Stadio: Matmut Atlantique
Arbitro: Benoît Millot

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti