Digione-Nantes 3-3

Ligue 1

Tante reti e un punto a testa. Questo il bilancio finale del 3-3 tra Digione e Nantes. Nel match valevole per la ventiquattresima giornata della Ligue 1, padroni di casa sbloccano la gara con la rete firmata da Mavididi. Il pareggio finale arriva con il gol segnato da Andrei Girotto a pochi secondi dal triplice fischio

Un gol nei minuti di recupero di Andrei Girotto ha salvato il Nantes dalla sconfitta. E' stata una partita tiratissima quella giocata contro il Digione. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 3-3.

Il Digione è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Stephy Mavididi (al 15°), il pari è arrivato al 20° minuto grazie a Simon. Il gol di Júlio Tavares al 24° ha portato il risultato sul 2-1, il risultato è stato riequilibrato dallo sfortunato auto-gol di Mickaël Alphonse.



Nonostante il risultato finale di parità, il Digione ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (54%), ha effettuato più tiri (18-8), e ha battuto più calci d'angolo (9-4) del Nantes.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (358-285): si sono distinti Wesley Lautoa (51), Didier Ndong (46) e Bruno Ecuele Manga (45). Per gli ospiti, Mehdi Abeid è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Júlio Tavares è stato il giocatore che ha tirato di più per il Digione: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Nantes è stato Andrei Girotto a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Digione, il centrocampista Mounir Chouiar è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (17 sui 33 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Nantes, si è distinto il difensore Molla Wagué con 10 contrasti vinti.


Digione (4-2-3-1 ): A.Gomis, B.Ecuele Manga, M.Alphonse, W.Lautoa, H.Mendyl, S.Mavididi, M.Chouiar, Y.Benzia, R.Amalfitano, D.Ndong, Júlio Tavares (Cap.). All: Stéphane Jobard
A disposizione: J.Cádiz, J.Marié, F.Chafik, F.Balmont, Mama Baldé, R.Rúnarsson, S.Coulibaly.
Cambi: R.Rúnarsson <-> A.Gomis (45'), M.Baldé <-> Y.Benzia (66'), J.Marié <-> R.Amalfitano (66')

Nantes (4-4-2 ): A.Lafont, P.Ruiz, W.Moustache, Andrei Girotto, M.Wagué, L.Blas, I.Louza, M.Abeid (Cap.), A.Bamba, M.Simon, R.Emond. All: Christian Gourcuff
A disposizione: J.Homawoo, A.Touré, D.Petric, S.Moutoussamy, R.Krhin, B.Ndilu, T.Basila.
Cambi: A.Touré <-> M.Simon (43'), J.Homawoo <-> W.Moustache (45'), R.Krhin <-> L.Blas (92')

Reti: 15' Mavididi (Digione), 20' Simon (Nantes), 24' Júlio Tavares (Digione), 34' Aut. Alphonse (Digione), 90' Mavididi (Digione), 92' Andrei Girotto (Nantes).
Ammonizioni: M.Alphonse, W.Lautoa, P.Ruiz, I.Louza

Stadio: Stade Gaston-Gérard
Arbitro: Jeremie Pignard

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti