Monaco-Montpellier 1-0

Ligue 1

Sconfitta di misura del Montpellier per 1-0 contro il Monaco, nella sfida valida per la venticinquesima giornata della Ligue 1. Decisivo il gol di Slimani al 52° minuto, segnata su assist di Golovin. Padroni di casa che quindi ottengono tre punti preziosi grazie all'unico gol che la partita ha regalato.

C'è la firma di Islam Slimani sulla sfida che ha visto opposte Monaco e Montpellier. In un confronto che ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, il momento chiave è arrivato al 52° minuto quando Slimani ha trovato la chiave per sbloccare la gara. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Monaco. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata Glik e compagni hanno anche colpito un palo con Bakayoko.

Da segnalare l’assist di Aleksandr Golovin, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Monaco, Benjamin Lecomte è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Montpellier, Dimitry Bertaud incassa un gol nell'unico tiro nello specchio della porta.

Assieme al risultato finale, il Monaco ha avuto un maggior possesso palla (51%), e ha effettuato più tiri (16-13). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (2-4).

Aguilar (Monaco) è stato il migliore per numero di passaggi completati (66), superando anche Ferri, il più preciso nelle fila del Montpellier (60). Ferri è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (21 contro 16 del suo avversario).

Stevan Jovetic nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Monaco con 5 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Montpellier è stato Téji Savanier a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Monaco, il difensore Ruben Aguilar è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (13), non ne ha perso nessuno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). Il centrocampista Jordan Ferri è stato invece il più efficace nelle fila del Montpellier con 12 contrasti vinti (19 effettuati in totale).


Monaco (4-3-1-2 ): B.Lecomte, R.Aguilar, F.Ballo-Toure, G.Maripán, K.Glik (Cap.), T.Bakayoko, S.Jovetic, Y.Fofana, A.Golovin, W.Ben Yedder, I.Slimani. All: Robert Moreno
A disposizione: J.Marcelin, Keita, B.Badiashile Mukinayi, D.Subasic, A.Zagre, B.Henrichs, C.Fàbregas.
Cambi: K.Baldé Diao <-> S.Jovetic (75'), B.Henrichs <-> A.Golovin (87')

Montpellier (3-5-1-1 ): D.Bertaud, D.Congré, Hilton (Cap.), D.Le Tallec, J.Ferri, J.Chotard, A.Souquet, M.Ristic, T.Savanier, G.Laborde, F.Mollet. All: Michel Der Zakarian
A disposizione: S.Camara, Yun Il-Lok, A.Oyongo, T.Vargas, M.Carvalho, B.Boutobba, C.Vidal.
Cambi: I.Yun <-> J.Chotard (64'), S.Camara <-> T.Savanier (79'), B.Boutobba <-> M.Ristic (86')

Reti: 52' Slimani.
Ammonizioni: I.Slimani, T.Savanier, D.Le Tallec

Stadio: Stade Louis II
Arbitro: Ruddy Buquet

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti