Lione-Digione 4-1

Ligue 1
default

L'Olympique Lione ottiene un'ottima vittoria interna. Nel match valido per la seconda giornata della Ligue 1, i padroni di casa ottengono i tre punti grazie al 4-1 sul Digione. Nonostante l'iniziale svantaggio, arrivato con la rete targata Scheidler, l'Olympique Lione ha prima rimontato e poi dilagato non lasciando spazio a una contro-rimonta degli ospiti

L'Olympique Lione va sotto, pareggia e poi scappa via portandosi a casa i tre punti. Succede tanto nella partita che vedeva la squadra di Garcia opposta al Digione. Il punteggio finale può farci pensare a un match poco equilibrato ma almeno per una parte di gara la storia non è stata come ce la si potrebbe immaginare. E' infatti il Digione a passare in vantaggio quando erano trascorsi 14 minuti dal fischio d'inizio. Da quel momento è iniziata una partita condotta in maniera ultraoffensiva da parte dell'Olympique Lione che non ha atteso molto prima di riequilibrare le sorti del match per poi dilagare nel punteggio. Al 90° il pubblico può ritenersi soddisfatto dello spettacolo offerto visto il 4-1 finale

Gli ospiti sono riusciti a portarsi in vantaggio con Aurelien Scheidler al 14°, ma i padroni di casa hanno avuto una veemente reazione sengnando quattro reti in sequenza grazie alla tripletta di Depay (39°, 46° e 66°) e allo sfortunato autogol di Lautoa al 45°, portando il risultato finale sul 4-1.

Oltre alle reti subite, il portiere del Digione (Alfred Gomis) è stato impegnato severamente in almeno altre 9 occasioni.

A conferma del punteggio finale, l'Olympique Lione ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (64%), ha effettuato più tiri (27-6), e ha battuto più calci d'angolo (13-2).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (481-238): si sono distinti Jason Denayer (62), Bruno Guimarães (61) e Marçal (60). Per gli ospiti, Fouad Chafik è stato il giocatore più preciso con 32 passaggi riusciti.

Moussa Dembele nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Olympique Lione: 7 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Digione è stato Aurelien Scheidler a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nell'Olympique Lione, il difensore Marcelo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il centrocampista Éric Ebimbe è stato invece il più efficace nelle fila del Digione con 10 contrasti vinti (16 effettuati in totale).


Olympique Lione (3-4-1-2 ): Anthony Lopes, Marcelo, Marçal, J.Denayer, Bruno Guimarães, M.Caqueret, L.Dubois, M.Cornet, K.Toko Ekambi, M.Dembele, M.Depay (Cap.). All: Rudi Garcia
A disposizione: Thiago Mendes, Jean Lucas, K.Tete, J.Andersen, R.Cherki, M.Bard, Bertrand Traoré, J.Reine-Adélaïde, C.Tatarusanu.
Cambi: J.Reine-Adélaïde <-> K.Toko Ekambi (67'), R.Cherki <-> M.Depay (71'), K.Tete <-> L.Dubois (71'), M.Bard <-> M.Cornet (79')

Digione (4-2-3-1 ): A.Gomis, F.Chafik, A.Ngouyamsa Nounchil, B.Ecuele Manga (Cap.), W.Lautoa, M.Chouiar, D.Ndong, R.Amalfitano, J.Marié, É.Ebimbe, A.Scheidler. All: Stéphane Jobard
A disposizione: R.Rúnarsson, M.Dobre, A.Arli, R.Philippe, J.Panzo, F.Sammaritano, B.Racovitan, A.Chalá.
Cambi: J.Panzo <-> A.Ngouyamsa Nounchil (55'), F.Sammaritano <-> M.Chouiar (55'), M.Dobre <-> R.Amalfitano (71'), A.Chalá <-> J.Marié (72')

Reti: 14' Scheidler (Digione), 39' (R) Depay (Olympique Lione), 45' Aut. Lautoa (Digione), 46' Depay (Olympique Lione), 66' (R) Depay (Olympique Lione).
Ammonizioni: M.Depay, M.Dembele, M.Guedes Filho, A.Ngouyamsa Nounchil, D.Ndong, F.Sammaritano

Stadio: Groupama Stadium
Arbitro: Benoît Millot

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche