Strasburgo-Nizza 0-2

Ligue 1
default

Preziosa vittoria con tanto di clean sheet per il Nizza. Nel match della seconda giornata della Ligue 1 la squadra di Patrick Vieira ha sconfitto lo Strasburgo con un secco 2-0. Padroni di casa che speravano di fare decisamente meglio davanti al proprio pubblico. Decide una doppietta di Dolberg

Lo Strasburgo esce dal campo con una sconfitta. La squadra di Laurey, una volta incassato il primo gol, ha abbozzato una reazione ma il sentiero che portava al pareggio era sbarrato e così il Nizza ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che consentono agli uomini di Vieira di fare passi avanti in classifica. L' equilibrio resta intatto fino al 37' quando arriva la rete di Dolberg. Nizza che può così iniziare una fase di gara volta alla gestione del risultato cercando da una parte di evitare di incassare la rete che rimetterebbe la gara sui binari del pareggio ma con dall'altra, la seria intenzione di trovare gol della sicurezza che di fatto lascerebbe poche possibilità di recupero allo Strasburgo. Puntuale arriva al 59' il gol di Dolberg che chiude ogni discorso
Nel corso del match lo Strasburgo non ha creato grandi pericoli alla porta di Walter Benítez per nulla impegnato, grazie soprattutto ad una difesa che non ha concesso tiri verso lo specchio della porta.

Nonostante la sconfitta, lo Strasburgo ha prevalso per numero di tiri totali (6-3) e ha battuto più calci d'angolo (3-1). A favore del Nizza, invece, il possesso palla (55%).

Andy Pelmard (Nizza) è stato il migliore per numero di passaggi completati (84), superando anche Alexander Djiku, il più preciso nelle fila dello Strasburgo (65). Il giocatore del Nizza migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (3 contro 2 di Alexander Djiku).

Kasper Dolberg è stato il giocatore che ha tirato di più per il Nizza: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per lo Strasburgo è stato Mehdi Chahiri a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Nizza, il difensore Hassane Kamara è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11) perdendone soltanto due, e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%). Il centrocampista Jean-Ricner Bellegarde è stato invece il più efficace nelle fila dello Strasburgo con 6 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (7).


Strasburgo (4-2-3-1 ): E.Kawashima, K.Lala, L.Carole, L.Koné (Cap.), A.Djiku, M.Simakan, I.Sissoko, A.Thomasson, J.Bellegarde, M.Chahiri, L.Ajorque. All: Thierry Laurey
A disposizione: S.Prcic, A.Caci, S.Mitrovic, Majeed Waris, K.Zohi, I.Saadi, I.Aaneba, D.Lienard, B.Kamara.
Cambi: A.Waris <-> L.Koné (45'), I.Saadi <-> A.Thomasson (63'), K.Zohi <-> M.Chahiri (64'), A.Caci <-> L.Carole (64')

Nizza (4-3-3 ): W.Benítez, J.Lotomba, Dante (Cap.), H.Kamara, A.Pelmard, Kephren Thuram, M.Schneiderlin, P.Lees-Melou, K.Dolberg, E.Sylvestre, A.Gouiri. All: Patrick Vieira
A disposizione: Rony Lopes , F.Daniliuc, P.Burner, E.Guessand, S.N'Soki, Y.Cardinale, A.Trouillet, S.Ben Seghir, D.Ndoye.
Cambi: M.Mesquita Lopes <-> E.Sylvestre (62'), A.Trouillet <-> K.Thuram-Ulien (78'), D.Ndoye <-> K.Dolberg (90')

Reti: 37' (R) Dolberg, 59' Dolberg.
Ammonizioni: J.Lotomba, M.Schneiderlin, D.Costa Santos, E.Sylvestre, P.Lees-Melou, K.Dolberg, L.Koné, A.Djiku

Stadio: Stade de la Meinau
Arbitro: Jerome Brisard

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.