Marsiglia-Bordeaux 3-1

Ligue 1
default

Finisce 3-1 la sfida tra Olympique Marsiglia e Bordeaux, match della settima giornata della Ligue 1. Olympique Marsiglia che passa in vantaggio con la rete di Thauvin, trovando poi altre due reti che fissano il punteggio finale e vince in maniera abbastanza agevole

Dopo aver sbloccato la partita, l'Olympique Marsiglia ha sempre condotto nel punteggio fino al triplice fischio, finendo la giornata con tre punti in più in classifica rispetto a quelli che aveva a colazione. Durante il match giocato contro il Bordeaux, sembrava che la squadra di Villas-Boas potesse arrivare alla fine senza subire gol. Così non è stato con buona pace del portiere che, siamo sicuri, avrà celebrato ugualmente la vittoria. Lo 0-0 d'inizio partita resta tale fino al 5° minuto quando la rete di Florian Thauvin spezza l'equilibrio. Inizia poi quella classica fase nella quale c'è chi vorrebbe trovare il gol della sicurezza senza però rischiare di subire il pareggio, e chi invece deve trovare il gol per riportare tutto in parità. 'Vince' la ricerca del doppio vantaggio che vede la luce al 54. La rete del Bordeaux è di fatto inutile. Vince l'Olympique Marsiglia per 3-1. Da segnalare per l'Olympique Marsiglia l'errore dal discetto di Thauvin al 13°.

In questa vittoria dell'Olympique Marsiglia da segnalare le reti di Thauvin al 5° e Amavi al 54°, il terzo gol è stato realizzato da uno sfortunato autogol di Nascimento Castro al 64°. Il gol della bandiera per il Bordeaux è stato realizzato da Josh Maja al 83°.

Nei gol dell'Olympique Marsiglia determinanti gli assist forniti da Hiroki Sakai e Thauvin. Il passaggio decisivo per la rete del Bordeaux è stato di Jimmy Briand.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. L'Olympique Marsiglia ha avuto un maggior possesso palla (55%). Il Bordeaux, invece, ha effettuato più tiri totali (8-6) e battuto più calci d’angolo (10-6).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (431-315): si sono distinti Duje Caleta-Car (58), Valentin Rongier (56) e Boubacar Kamara (48). Per gli ospiti, Otávio è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Jordan Amavi è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Olympique Marsiglia: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Bordeaux è stato Toma Basic a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, entrambe nello specchio della porta.
Nell'Olympique Marsiglia, il difensore Amavi è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 16 totali). Il centrocampista Remi Oudin è stato invece il più efficace nelle fila del Bordeaux con 7 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Olympique Marsiglia: S.Mandanda (Cap.), Á.González, H.Sakai, D.Caleta-Car, J.Amavi, V.Rongier, M.Sanson, M.Cuisance, B.Kamara, F.Thauvin, D.Benedetto. All: André Villas-Boas
A disposizione: N.Radonjic, V.Germain, P.Gueye, K.Strootman, M.Aké, Luis Henrique, Y.Pelé, L.Balerdi, Y.Nagatomo.
Cambi: P.Gueye <-> M.Cuisance (74'), M.Aké <-> F.Thauvin (78'), L.de Lima <-> D.Benedetto (86'), K.Strootman <-> V.Rongier (86')

Bordeaux: B.Costil (Cap.), Y.Sabaly, P.Baysse, L.Benito, Pablo, Otávio, H.Ben Arfa, Y.Adli, T.Basic, R.Oudin, N.de Preville. All: Jean-Louis Gasset
A disposizione: M.Zerkane, E.Kwateng, D.Bakwa, J.Briand, V.Jovanovic, Hwang Ui-Jo, J.Maja, G.Poussin, M.Poundjé.
Cambi: M.Poundjé <-> L.Benito (65'), U.Hwang <-> Y.Adli (65'), J.Maja <-> H.Ben Arfa (66'), M.Zerkane <-> R.Oudin (71')

Reti: 5' Thauvin (Olympique Marsiglia), 54' Amavi (Olympique Marsiglia), 64' Aut. Pablo (Bordeaux), 83' Maja (Bordeaux).
Ammonizioni: H.Sakai, M.Sanson, D.Caleta-Car, Y.Adli

Stadio: Stade Vélodrome
Arbitro: Frank Schneider

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche