Nimes-Metz 0-1

Ligue 1
nmes-metz-2094727

Una rete di Gueye al 15° minuto, segnata su assist di Maïga, ha dato un'importante vittoria esterna al . Finisce 1-0 la sfida contro il Nimes, nel match valevole per la nona giornata della Ligue 1

La rete che ha di fatto deciso il punteggio finale è arrivata già nella prima metà del primo tempo. Il gol di Lamine Gueye è stato sufficiente per dare la vittoria al che ha così superato per 1-0 il Nimes La squadra padrona di casa di è disposta in campo con il chiaro intento di mettere in difficoltà in ogni reparto gli avversari e ha ben presto capitalizzato gli sforzi offensivi volti a sbloccare subito il match. Dall'altra parte Arpinon ha risposto con uno schieramento che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dal . Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, lo sforzo per trovare il pareggio è arrivato ma è stato tutto inutile. Nimes sconfitta e Metz che porta a casa tre punti. Il Metz ha subito l'espulsione di Matthieu Udol al 44° per rosso diretto.

Da segnalare l’assist di Habib Maïga, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Metz, Alexandre Oukidja è stato poco impegnato: solo 2 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Nimes, da registrare comunque 4 parate di Baptiste Reynet nel corso di tutto il match.

Nonostante la sconfitta, il Nimes ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (16-8), e ha battuto più calci d'angolo (10-1).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (455-190): si sono distinti Anthony Briancon (81), Deaux (67) e Patrick Burner (54). Per gli ospiti, Victorien Angban è stato il giocatore più preciso con 21 passaggi riusciti.

Farid Boulaya nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Metz: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Nimes è stato Karim Aribi a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Metz, il difensore Kiki Kouyate è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (15) perdendone soltanto uno. Il centrocampista Lucas Deaux è stato invece il più efficace nelle fila del Nimes con 9 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Nimes: B.Reynet, F.Miguel, A.Briancon (Cap.), P.Martinez, P.Burner, L.Fomba, N.Eliasson, R.Ripart, L.Deaux, M.Koné, N.Roux. All: Jérôme Arpinon
A disposizione: L.Lionel Dias, K.Denkey, H.Duljevic, G.Paquiez, K.Aribi, M.Ahlinvi, S.Alakouch, Y.Benrahou, M.Ludivin Majouga.
Cambi: Y.Benrahou <-> L.Fomba (45'), K.Denkey <-> P.Martinez (67'), K.Aribi <-> N.Roux (67'), M.Ludivin Majouga <-> M.Koné (67')

Metz: A.Oukidja, D.Bronn (Cap.), M.Udol, Kiki Kouyate, F.Centonze, F.Boulaya, V.Angban, H.Maïga, W.Tchimbembé, L.Gueye, O.Nguette. All: Frédéric Antonetti
A disposizione: Vágner , M.Fofana, Adama Traoré, T.Delaine, P.Yade, A.Leya Iseka, P.Sarr, Y.Maziz, M.Caillard.
Cambi: T.Delaine <-> V.Angban (45'), M.Fofana <-> W.Tchimbembé (45'), P.Yade <-> L.Gueye (77'), V.Dias Gonçalves <-> F.Boulaya (82')

Reti: 15' Gueye.
Ammonizioni: L.Gueye, F.Centonze, N.Roux, L.Fomba, P.Martinez
Espulsioni: Udol (44°), Udol (44°)

Stadio: Stade des Costières
Arbitro: Amaury Delerue

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.