Digione-Lens 0-1

Ligue 1
dijon-lens-2094743

Vittoria per il Lens che è riuscito a battere a domicilio il Digione per 1-0 nel match della undicesima giornata della Ligue 1. La rete di Muinga al minuto 23 ha dato i tre punti alla sua squadra

A decidere è stato un gol siglato da Arnaud Kalimuendo Muinga che ha rotto in maniera definitiva l'equilibrio che si era venuto a creare nella sfida tra Lens e Digione. In un confronto che ha visto una della due squadre produrre un po' di più a livello di occasioni e soprattutto finalizzare meglio, il momento chiave è arrivato al 23° minuto quando Muinga ha trovato la combinazione della cassaforte difensiva avversaria. Quel gol, in buona sostanza, ha consentito al di imporsi ma soprattutto di incamerare l'intera posta in palio. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Nel corso del match, Jean-Louis Leca per il Lens è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Digione, Anthony Racioppi oltre al gol subito è comunque stato chiamato in causa poche volte: solo 3 parate nel corso di tutto il match.

Nonostante la vittoria il Lens è stato battuto in tutte le statistiche del match. Il Digione, infatti, ha avuto un maggior possesso palla (52%), ha effettuato più tiri totali (11-8) battuto più calci d’angolo (8-6).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (418-376): si sono distinti Didier Ndong (66), Senou Coulibaly (65) e Ecuele Manga (57). Per gli ospiti, Facundo Medina è stato il giocatore più preciso con 52 passaggi riusciti.

Arnaud Kalimuendo Muinga è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lens: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Digione è stato Mama Baldé a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Lens, l'attaccante Florian Sotoca è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (15 sui 25 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Per la stessa statistica, nelle fila del Digione, si è distinto il difensore Bruno Ecuele Manga con 13 contrasti vinti.



Digione: A.Racioppi, N.Muzinga, Senou Coulibaly, F.Chafik, B.Ecuele Manga (Cap.), Mama Baldé, R.Assalé, W.Lautoa, B.Celina, D.Ndong, M.Konaté. All: David Linares
A disposizione: Pape Cheikh Diop Gueye, A.Scheidler, L.Ntumba, M.Dobre, A.Zagre, J.Panzo, J.Marié, S.Boey, F.Sammaritano.
Cambi: J.Marié <-> W.Lautoa (26'), F.Sammaritano <-> R.Assalé (62'), A.Scheidler <-> M.Konaté (62'), S.Boey <-> F.Chafik (82')

Lens: J.Leca, F.Medina, J.Gradit, L.Bade, I.Sylla, Y.Cahuzac (Cap.), S.Fofana, J.Clauss, A.Muinga, C.Jean, F.Sotoca. All: Franck Haise
A disposizione: I.Boura , C.Doucoure, T.Mauricio, Steven Fortes, W.Fariñez, I.Ganago, S.Banza, C.Michelin, G.Kakuta.
Cambi: G.Kakuta <-> C.Jean (66'), I.Ganago <-> A.Muinga (66'), C.Doucoure <-> S.Fofana (72'), C.Michelin <-> J.Clauss (88')

Reti: 23' Muinga.
Ammonizioni: F.Chafik, J.Marié

Stadio: Stade Gaston-Gérard
Arbitro: Eric Wattellier

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche