Nimes-Marsiglia 0-2

Ligue 1
default

Il match valido per la tredicesima giornata della Ligue 1 che metteva di fronte Olympique Marsiglia e Nimes finisce 2-0 per Mandanda e compagni. A sbloccare la gara ci pensa una rete di Benedetto. Chiude i giochi Germain. Preziosa vittoria esterna per l'Olympique Marsiglia che muove la propria classifica

Il Nimes esce dal campo con una sconfitta. La squadra di Arpinon, dopo essere andata sotto nel punteggio, non ha avuto la giusta reazione per riequilibrare le cose e così l'Olympique Marsiglia ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che permettono agli uomini di Villas-Boas di fare passi avanti in classifica. L' equilibrio resta intatto fino al 57' quando arriva la rete di Darío Benedetto. Olympique Marsiglia che può così iniziare a pensare a come portare fino al 90° la situazione favorevole. C'è in primis il tentativo di smorzare ogni attacco avversario senza però disdegnare la volontà di trovare al più presto il gol del doppio vantaggio che lascerebbe poco spazio per rimontare al Nimes. Puntuale arriva al 84' il gol di Valère Germain che chiude ogni discorsoIl Nimes ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Adrián Cubas per doppia ammonizione al minuto 77.
Nel corso del match il Nimes non ha creato grandi pericoli alla porta di Steve Mandanda per nulla impegnato: non ha subito nessun tiro nello specchio della porta.

A conferma del risultato finale, l'Olympique Marsiglia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (68%), ha effettuato più tiri (17-7), e ha battuto più calci d'angolo (8-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (541-207): si sono distinti González (75), Valentin Rongier (74) e Kamara (63). Per i padroni di casa, Gaetan Paquiez è stato il giocatore più preciso con 28 passaggi riusciti.

Darío Benedetto è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Olympique Marsiglia: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Nimes è stato Renaud Ripart a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nell'Olympique Marsiglia, il centrocampista Boubacar Kamara è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 15 totali). Il centrocampista Niclas Eliasson è stato invece il più efficace nelle fila del Nimes con 10 contrasti vinti (14 effettuati in totale).



Nimes: B.Reynet, F.Miguel, P.Burner, G.Paquiez, L.Landre, Z.Ferhat, A.Cubas, M.Ahlinvi, N.Eliasson, R.Ripart (Cap.), H.Duljevic. All: Jérôme Arpinon
A disposizione: Sidy Sarr, A.Nazih, N.Roux, L.Fomba, M.Koné, K.Guessoum, M.Ludivin Majouga, S.Alakouch, N.Chadli.
Cambi: L.Fomba <-> M.Ahlinvi (61'), M.Koné <-> H.Duljevic (61'), S.Alakouch <-> G.Paquiez (90'), N.Roux <-> N.Eliasson (90')

Olympique Marsiglia: S.Mandanda (Cap.), H.Sakai, J.Amavi, D.Caleta-Car, Á.González, V.Rongier, M.Sanson, M.Cuisance, B.Kamara, D.Payet, D.Benedetto. All: André Villas-Boas
A disposizione: V.Germain , Y.Pelé, P.Gueye, Y.Nagatomo, L.Balerdi, K.Strootman, F.Thauvin, Luis Henrique, M.Aké.
Cambi: P.Gueye <-> M.Cuisance (69'), F.Thauvin <-> D.Payet (70'), V.Germain <-> D.Benedetto (71'), K.Strootman <-> B.Kamara (87')

Reti: 57' Benedetto, 84' Germain.
Ammonizioni: J.Amavi, M.Cuisance, D.Caleta-Car, Á.González , L.Landre, A.Cubas
Espulsioni: Cubas (77°)

Stadio: Stade des Costières
Arbitro: Willy Delajod

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.