Digione-Nimes 0-2

Ligue 1
default

Vittoria per il Nimes nel match della venticinquesima giornata della Ligue 1. Gli uomini di Pascal Plancque hanno sconfitto con un secco 2-0 il Digione grazie alle reti di Ripart e Eliasson

Giornata senza punti per il Digione che chiude con una sconfitta la propria sfida contro il Nimes. La squadra di Linares, una volta incassato il primo gol, ha abbozzato una reazione ma il sentiero che portava al pareggio era sbarrato e così il Nimes ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che consentono agli uomini di Plancque di fare passi avanti in classifica. Lo 0-0 resiste fino al 76' quando arriva la rete di Renaud Ripart. Nimes che può così iniziare a gestire la partita facendo attenzione a non concedere troppo all'avversario senza però rinunciare a cercare il punto del doppio vantaggio che lascerebbe poche chance di recupero al Digione. Puntuale arriva al 87' il gol di Niclas Eliasson che chiude ogni discorsoIl Digione ha dovuto giocare gli ultimi minuti del secondo tempo in inferiorità numerica, per l'espulsione di Frédéric Sammaritano per rosso diretto al 90°.
Nel corso del match il Digione non ha creato grandi pericoli alla porta di Baptiste Reynet poco impegnato, autore di solo 3 parate.

Nonostante la sconfitta, il Digione ha prevalso per numero di tiri totali (10-8) e calci d’angolo battuti (3-0). In perfetto equilibrio, invece, il possesso palla.

Anthony Briancon (Nimes) è stato il migliore per numero di passaggi completati (56), superando anche Didier Ndong, il più preciso nelle fila del Digione (55). Ndong è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (10 contro 2 del suo avversario).

Renaud Ripart è stato il giocatore che ha tirato di più per il Nimes: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Digione è stato Sacha Boey a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Nimes, il centrocampista Deaux pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10 ma si contano anche 11 duelli persi). Il difensore Bruno Ecuele Manga è stato invece il più efficace nelle fila del Digione con 10 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Digione: A.Racioppi, Senou Coulibaly, N.Muzinga, B.Ecuele Manga (Cap.), S.Boey, A.Kamara, B.Celina, W.Lautoa, D.Ndong, M.Chouiar, Mama Baldé. All: David Linares
A disposizione: A.Chalá, M.Konaté, J.Panzo, É.Ebimbe, S.Allagbe, J.Marié, M.Dobre, F.Sammaritano, Pape Cheikh Diop Gueye.
Cambi: É.Ebimbe <-> A.Kamara (62'), M.Konaté <-> M.Chouiar (77'), F.Sammaritano <-> B.Celina (77'), A.Chalá <-> N.Muzinga (85')

Nimes: B.Reynet, A.Briancon (Cap.), B.Meling, F.Miguel, S.Alakouch, L.Deaux, R.Ripart, Z.Ferhat, A.Cubas, Y.Benrahou, M.Koné. All: Pascal Plancque
A disposizione: N.Ueda , L.Fomba, P.Burner, M.Ahlinvi, K.Guessoum, K.Aribi, A.Nazih, H.Duljevic, N.Eliasson.
Cambi: K.Guessoum <-> F.Miguel (47'), N.Eliasson <-> M.Koné (74'), L.Fomba <-> Y.Benrahou (88')

Reti: 76' Ripart, 87' Eliasson.
Ammonizioni: Z.Ferhat, M.Chouiar, W.Lautoa, F.Sammaritano, D.Ndong
Espulsioni: Sammaritano (90°)

Stadio: Stade Gaston-Gérard
Arbitro: Aurélien Petit

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.