Nimes-Bordeaux 2-0

Ligue 1
nmes-bordeaux-2094897

Vittoria per il Nimes nel match valevole per la ventiseiesima giornata della Ligue 1. Gli uomini di Pascal Plancque hanno sconfitto 2-0 il Bordeaux grazie alle reti di Meling e Ripart

Tre punti portati a casa senza subire reti ed evitando di arrivare a giocare un finale di partita che avrebbe potuto riservare sgradite sorprese. Il Nimes ha risolto la sfida contro il Bordeaux con un 2-0 che ha visto la squadra di Plancque sbloccare il match al 14' con il gol di Birger Meling. Forte del vantaggio conquistato, il Nimes ha cercato di premere sull'acceleratore alla ricerca del gol della tranquillità. Dall'altra parte però c'è stata un minimo di battaglia con il Bordeaux che ha provato a ribattere colpo su colpo ma che non ha trovato il gol che avrebbe potuto raccontarci un finale diverso. La rete di Renaud Ripart al 71' ha chiuso ogni discorso.Il Bordeaux ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Loris Benito per rosso diretto al 68°.
Nel corso del match, Baptiste Reynet per il Nimes è stato comunque molto impegnato autore di 4 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nonostante la sconfitta, il Bordeaux ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (71%), ha effettuato più tiri (11-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-6).

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (565-182): si sono distinti Jean Michael Seri (89), Mexer (86) e Koscielny (74). Per i padroni di casa, Ferhat è stato il giocatore più preciso con 23 passaggi riusciti.

Birger Meling è stato il giocatore che ha tirato di più per il Nimes: 2 volte, entrambe nello specchio della porta. Per il Bordeaux è stato Remi Oudin a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Nimes, il centrocampista Lamine Fomba è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 15 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Per la stessa statistica, nelle fila del Bordeaux, si è distinto il difensore Laurent Koscielny con 5 contrasti vinti.



Nimes: B.Reynet, A.Briancon (Cap.), F.Miguel, S.Alakouch, B.Meling, R.Ripart, Y.Benrahou, K.Guessoum, Z.Ferhat, L.Fomba, M.Koné. All: Pascal Plancque
A disposizione: N.Ueda, A.Nazih, P.Burner, H.Duljevic, M.Ahlinvi, G.Paquiez, N.Eliasson, K.Aribi.
Cambi: N.Eliasson <-> A.Briancon (36'), P.Burner <-> S.Alakouch (58'), K.Aribi <-> M.Koné (58'), H.Duljevic <-> K.Aribi (77')

Bordeaux: B.Costil, L.Koscielny (Cap.), Mexer, L.Benito, E.Kwateng, H.Ben Arfa, Y.Adli, R.Oudin, S.Kalu, J.Seri, Hwang Ui-Jo. All: Jean-Louis Gasset
A disposizione: N.de Preville, D.Bakwa, G.Poussin, M.Zerkane, A.Traoré, T.Lacoux, V.Jovanovic, J.Briand, M.Poundjé.
Cambi: N.de Preville <-> S.Kalu (61'), A.Traoré <-> E.Kwateng (62'), M.Zerkane <-> H.Ben Arfa (78'), M.Poundjé <-> Y.Adli (78')

Reti: 14' Meling, 71' Ripart.
Ammonizioni: S.Kalu, Y.Adli, M.Zerkane
Espulsioni: Benito (68°)

Stadio: Stade des Costières
Arbitro: Willy Delajod

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.