Strasburgo-Angers 0-0

Ligue 1
strasbourg-angers-2094900

Nel match valido per la ventiseiesima giornata della Ligue 1, Strasburgo e Angers chiudono la propria gara senza segnare gol. Gli uomini di Stéphane Moulin ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a capitalizzare. Ritmo discreto con qualche grossa occasione che però non ha cambiato l'esito del match

Il risultato finale ci racconta di un doppio clean sheet nella sfida tra Strasburgo e Angers. Le due squadre hanno avuto come primo obiettivo quello di difendersi con attenzione cercando di concedere il meno possibile all'avversario. La quasi assenza di emozioni è stata quindi una conseguenza quasi naturale. A livello di conclusioni c'è stata una leggera predominanza da parte della squadra guidata da Moulin che ha visto vanificato ogni tentativo di sbloccare il punteggio. Caci da una parte e Mangani dall'altra hanno tentato invano di far girare la partita sui propri binari ma alla fine tutti si sono dovuti accontentare dello 0-0 finale.

Clean sheet per entrambi i portieri: 3 parate per Eiji Kawashima (Strasburgo), mentre Paul Bernardoni (Angers) ha compiuto 2 parate.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, lo Strasburgo ha avuto più occasioni per cambiare il risultato, da sottolineare il palo colpito da Habib Diallo. Mentre l'Angers non ha effettuato nessuna azione che ha messo in pericolo la retroguardia avversaria.

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (411-268): si sono distinti Anthony Caci (75), Dimitri Lienard (56) e Djiku (50). Per gli ospiti, Thomas Mangani è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Nello Strasburgo, il difensore Alexander Djiku è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il centrocampista Lassana Coulibaly è stato invece il più efficace nelle fila dell'Angers con 12 contrasti vinti (18 effettuati in totale).



Strasburgo: E.Kawashima, A.Djiku, F.Guilbert, A.Caci, Stefan Mitrovic (Cap.), D.Lienard, J.Aholou, A.Thomasson, I.Sissoko, L.Ajorque, H.Diallo. All: Thierry Laurey
A disposizione: L.Carole, Majeed Waris, B.Kamara, K.Zohi, J.Bellegarde, M.Siby, S.Prcic, L.Koné, I.Saadi.
Cambi: J.Bellegarde <-> J.Aholou (45'), S.Prcic <-> I.Sissoko (83'), M.Siby <-> D.Lienard (92')

Angers: P.Bernardoni, V.Manceau, R.Thomas, I.Traoré (Cap.), A.Bamba, Lassana Coulibaly, A.Fulgini, S.Thioub, T.Mangani, I.Amadou, L.Diony. All: Stéphane Moulin
A disposizione: F.El Melali, M.Pereira Lage, S.Doumbia, P.Capelle, M.Ali-Cho, L.Butelle, A.Bobichon, S.Boufal, M.Pavlovic.
Cambi: S.Boufal <-> S.Thioub (70'), P.Capelle <-> I.Amadou (80'), M.Pereira Lage <-> T.Mangani (84')


Ammonizioni: I.Sissoko, S.Mitrovic, L.Diony

Stadio: Stade de la Meinau
Arbitro: Hakim Ben El Hadj

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche